politica

Il Comune di Porano sollecita interventi in materia di viabilità

venerdì 18 ottobre 2013
Il Comune di Porano sollecita interventi in materia di viabilità

Il vicesindaco di Porano Marco Conticelli ha inviato di recente al Presidente della Provincia di Terni Felicano Polli e all'Assessore alla Viabilità Stefano Mocio una lettera in cui chiede, per conto dell'Amministrazione comunale di Porano, di effettuare quanto prima interventi di manutenzione dell'asfalto stradale per quanto riguarda le due arterie, proprietà della Provincia, che attraversano il centro abitato, la SP 55 e la SP 111.

"In particolare la SP 111, Strada dell'Abbadia - spiega in una nota - oltre a presentare vari tratti sconnessi salendo da Orvieto verso Porano, già oggetto di interventi anni addietro ma ora con le medesime criticità, presenta, nel tratto urbano di Porano, notevoli zone di asfalto profondamente sconnesso con presenza di numerose buche che, nonostante minimi interventi realizzati in accordo tra la Provincia ed il Comune, necessitano immediatamente di una vera e propria opera di manutenzione riferita essenzialmente al rifacimento del manto stradale, un'opera cioè strutturale e non più provvisoria. Via Mazzini, in particolare, rappresenta l'ingresso al centro storico per chi proviene da Orvieto, strada già particolarmente disagevole per le proprie caratteristiche morfologiche, le cui problematiche sono da qualche tempo accentuate dalle condizioni veramente pessime della sede stradale".

"L'importanza di via Neri - aggiunge strada con i medesimi problemi, è legata soprattutto alla presenza dell'edificio scolastico, attraversata quotidianamente da bambini della scuola dell'infanzia e primaria e percorsa da numerosi veicoli che si recano verso le nuove zone residenziali di Porano, verso i centri di Bagnoregio e Lubriano e da cittadini che accedono al centro storico dove sono ubicati gli uffici comunali, l'ufficio postale e la locale stazione dei Carabinieri. Il Comune di Porano si impegna costantemente nel cercare di garantire la sicurezza per gli utenti della strada, sia attraverso il servizio della Polizia Municipale sia collaborando con gli operatori della Provincia per limitare i disagi conseguenti alle condizioni degli asfalti".

"Ora però - conclude - risulta quanto mai necessario progettare un intervento complessivo che riconduca ad una situazione di normalità ripristinando le condizioni di sicurezza stradale. Siamo consapevoli delle crescenti difficoltà finanziarie che non risparmiano neppure la Provincia; chiediamo tuttavia uno sforzo teso al ripristino delle condizioni di sicurezza anche per scongiurare non augurabili interruzioni dei flussi veicolari da e verso Orvieto che creerebbero soltanto grossi disagi ai cittadini".

Sulla questione è già intervenuto il consigliere provinciale Sacripanti che ha presentato un'interrogazione al Consiglio provinciale.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"