politica

Guasticchi: 'Una riforma sbagliata che penalizza addetti ai lavori e cittadini'

venerdì 13 settembre 2013

Un altro duro colpo per le comunità locali è quello che da oggi viene inferto con l'operatività dei decreti che prevedono la cancellazione, su scala nazionale, di 31 Tribunali, 31 Procure, di tutte le 220 Sezioni Distaccate dei Tribunali centrali e i 667 Uffici del Giudice di Pace. "Si tratta di una misura di riforma che non dovrebbe trovarci stupiti e che ci rende, di fatto, solo indignati, per il cliché che si ripete, come, guarda caso, per le Province: in nome della riduzione della spesa pubblica e del miglioramento dell'efficienza del "sistema giustizia" si sacrificano presìdi localmente vitali per la pratica quotidiana della legalità, per il contatto diretto e veloce del cittadino con il sistema giudiziario".

A parlare è Marco Vinicio Guasticchi, presidente della Provincia di Perugia all'indomani del provvedimento che sta investendo l'organizzazione della giustizia. "Le forme di protesta messe in atto, anche in molti comuni del territorio della provincia di Perugia, per reclamare contro la riforma mi trovano completamente solidale con tutte le componenti che vi hanno partecipato e che intendono proseguire a far sentire la loro voce: prima di tutto i sindaci, poi gli avvocati e gli operatori del "sistema giustizia", i cittadini e quanti sono stati coinvolti nella forme di protesta, subendone disagi". "Va in attuazione una riforma che non ha nulla di organico - prosegue -, che è il frutto di tagli inferti non agli sprechi, ma al desiderio di legalità diffuso tra la gente, che tende a incrinare quell'integrità delle realtà locali da cui il "sistema Italia" avrebbe in realtà tutto da guadagnare. La Provincia di Perugia farà valere fino in fondo il suo ruolo con l'intento di far capire di fronte a quali finti risparmi, anche nel caso della giustizia, ci troviamo di fronte con questa riforma e, per contro, a quanti carichi di ulteriori spese saranno costretti i cittadini per "adire le vie legali", costretti a spostarsi sul Capoluogo anche per dirimere questioni giudiziarie minute, quelle che venivano razionalmente risolte fino a pochi giorni fa nella loro comunità locale.

Così, il finto risparmio non farà che porre ancora più gravemente il problema dei veri nodi non sciolti che pertengono al "sistema giustizia" e che si chiamano: cronica mancanza di magistrati, cancellieri, ufficiali giudiziari e dipendenti amministrativi, scarsa volontà di agire sulle criticità organiche, strutturali, del sistema. Proprio con l'occhio a questi veri problemi la Provincia di Perugia si è posta al servizio del sistema giudiziario locale, cercando di intervenire, con l'accordo intelligente di Tribunali e Procure, per contribuire a colmare i vuoti di personale, prevedere e realizzare stage formativi e, da ultimo, disporre pattuglie della Polizia provinciale nelle sedi giudiziarie che più ne manifestano la necessità. Un modo, anche questo, per dimostrare che le riforme si avviano dai livelli minimi di collaborazione tra istituzioni e che il livello locale, opportunamente gestito su area vasta, è il riferimento basilare di ogni rinnovata architettura istituzionale".


Questa notizia è correlata a:

Tribunale soppresso e 'occupato'. Gli avvocati in assemblea permanente

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 settembre

Meteo

venerdì 22 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 21.3ºC 42% buona direzione vento
21:00 13.5ºC 73% buona direzione vento
sabato 23 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.5ºC 58% buona direzione vento
15:00 21.7ºC 37% buona direzione vento
21:00 13.2ºC 70% buona direzione vento
domenica 24 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.7ºC 56% buona direzione vento
15:00 22.1ºC 42% buona direzione vento
21:00 16.5ºC 89% buona direzione vento
lunedì 25 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 68% buona direzione vento
15:00 20.4ºC 53% buona direzione vento
21:00 13.3ºC 83% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni