politica

Agenda digitale. Paparelli: "La Regione Umbria accelera sull’innovazione"

martedì 20 agosto 2013
Agenda digitale. Paparelli: "La Regione Umbria accelera sullinnovazione"

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore Fabio Paparelli, ha preadottato, prima della pausa estiva, il piano triennale per l'agenda digitale regionale 2013-2015, unitamente ad un pacchetto di interventi per imprimere una decisa accelerazione al processo d'innovazione dell'Umbria.

Le azioni contenute nell'Agenda digitale dell'Umbria - per Paparelli - rappresentano una sfida prioritaria per lo sviluppo dell'economia della conoscenza, decisiva per il futuro della regione, attraverso cinque missioni fondamentali da realizzare pienamente e che riguardano: il potenziamento delle infrastrutture digitali (reti a banda larga e data center); lo sviluppo della piena cittadinanza e dei diritti esigibili in digitale; la diffusione di competenze digitali e quindi l'inclusione digitale; l'aumento attraverso l'ICT della competitività del sistema delle imprese; la digitalizzazione nei settori della qualità della vita e della salute. Ad esempio - informa l'assessore - per le infrastrutture digitali sarà prioritario il collegamento in fibra ottica di scuole e ospedali del territorio; per la cittadinanza digitale saranno attivati progetti per collegare automaticamente le banche dati dei vari enti pubblici e per pubblicare sul web tutti i dati non coperti da privacy (open data); per sviluppare le competenze digitali si punterà a sostenere sul campo scuole e imprese e su progetti mirati per i giovani e per l'invecchiamento attivo; per la competitività delle imprese sono in via di definizione i nuovi bandi TIC e altre iniziative; per la salute elettronica si potranno pagare e prenotare online le prestazioni sanitarie e avere la consegna dei referti in via telematica. Il Piano digitale regionale verrà portato in partecipazione, a partire da settembre, nell'ambito del Tavolo dell'alleanza anche per mobilitare lo sviluppo, nel campo digitale, di iniziative del partenariato economico-sociale umbro che siano sinergiche con quelle della Giunta regionale.

"Oltre alla preadozione del piano - spiega l'assessore - abbiamo ridefinito le azioni di pianificazione e progettazione esecutiva di alcuni ambiti strategici, anche in vista del riordino e della riorganizzazione complessiva della filiera ICT, sia dal punto di vista societario, che delle diverse direzioni e coordinamenti regionali. Una novità importante - continua Paparelli - è rappresentata dall'accelerazione nella diffusione dei dati aperti, i cosiddetti open data, ovvero del processo attraverso il quale la Regione e gli altri enti pubblici renderanno disponibili e in forma gratuita tutta una serie di informazioni di pubblica utilità che sono in possesso della PA e che hanno un grande valore potenziale, come ad esempio i dati pubblici relativi ai settori commerciali, turistici e sociali. Tale processo, orientato anche ad aumentare il grado di trasparenza e di partecipazione dei cittadini, sarà gestito direttamente da una taskforce di esperti e vedrà coinvolte anche le aziende sanitarie, le agenzie e le partecipate oltre a coinvolgere tutto il partenariato economico-sociale per capire quali dati pubblicare e come questi possono essere subito riusati dai privati e dall'università".

"Parallelamente - ha aggiunto - è stato dato nuovo impulso al progetto sull'evoluzione dell'identità digitale e per la diffusione dei servizi infrastrutturali regionali, al fine di assicurare ai cittadini modalità di accesso ai servizi telematici della pubblica amministrazione in maniera semplice e con credenziali uniche, ovvero, con l'utilizzo di un'unica username e password. Si darà avvio alla realizzazione del programma integrato di digitalizzazione dell'amministrazione regionale che comprende lo sviluppo di progetti quali la 'scrivania digitale' ed i 'bandi di finanziamento in digitale', così come, entro un anno, saranno attivi nei comuni, sulla base di uno stanziamento complessivo di un milione di euro, i servizi dello Sportello unico delle attività produttive e l'edilizia (Suape)".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 gennaio

"Più o meno alle tre" con i Lettori Portatili. Andrej Longo presenta "L'altra madre"

Sabato 28 gennaio casting per il nuovo film di Alice Rohrwacher

Nello scavo della piramide di via Ripa Medici ritrovato il cibo degli Etruschi

Corso di Sociocrazia con Pierre Houben all'Auditorium

Orvieto, Via del Corso

L'Orvietana Rugby vince ancora al De Martino

Olimpieri (IeT): "Con Germani il Comune torna a privatizzare"

Prima seduta del nuovo Consiglio Provinciale, convalida degli eletti e giuramento del presidente

Ad aprile torna la Coppa degli Etruschi

Fabrizio Bentivoglio porta "L'ora di ricevimento" al Teatro Comunale di Todi

Imprese Creative, a disposizione 2,8 milioni di euro. Illustrati i criteri del primo bando regionale

Oltre 400 richieste in due mesi nei punti informativi di Sii, Ati e Assoconsumatori

Promozione turistica, l'Umbria presente per la prima volta all'Holiday World di Dublino

Atletica Libertas Orvieto, tanti gli eventi e le manifestazioni in arrivo nel 2017

Seduta plenaria della Pro Loco per l'approvazione dei bilanci

Prima seduta del consiglio comunale. In quindici punti l'ordine del giorno

Al Teatro Santa Cristina, il recital "...ed ora sono nel vento..."

Sisma, si riunisce comitato istituzionale. Marini: "Massimo supporto a sindaci dall'ufficio speciale ricostruzione"

Studenti in Comune per presentare "Testimoni della Memoria. Il nostro viaggio in Polonia"

Linea ferroviaria Orte-Foligno-Perugia, ripristinate due fermate

Cena a base di solidarietà. Serata speciale organizzata dai ragazzi dell'Oratorio San Filippo Neri e dagli studenti dell'Alberghiero

Donne vittime di violenza, in Regione firmato il protocollo per l'inserimento lavorativo e sociale

Sottoscritto il protocollo d'intesa tra Perugia e Orvieto per l'iscrizione delle Città Etrusche al Patrimonio Unesco

Al Teatro Boni va in scena "L'istruttoria" di Peter Weiss

"Viaggio nell'Operetta". Seconda tappa con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti

Iaia Forte al Teatro Boni con "Tony Pagoda. Ritorno in Italia"

Benedizione dei Trattori a Ciconia. Gli agricoltori offrono il frutto del loro lavoro

"Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo". Il vescovo incontra i giornalisti per S.Francesco di Sales

Incontro su "La persecuzione in Europa e i suoi effetti anche a San Venanzo"

Uisp, la squadra Umbria Nuoto master cresce

Meteo

mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.5ºC 72% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 71% buona direzione vento
21:00 4.6ºC 94% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.7ºC 92% buona direzione vento
15:00 10.5ºC 73% buona direzione vento
21:00 6.4ºC 97% buona direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.6ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.5ºC 91% buona direzione vento
21:00 7.9ºC 96% buona direzione vento
sabato 27 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.0ºC 98% foschia direzione vento
15:00 10.2ºC 92% buona direzione vento
21:00 8.5ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni