politica

Il capogruppo del PdL Orvieto sulla lotta all'evasione: "Una vittoria di Concina"

giovedì 15 agosto 2013
Il capogruppo del PdL Orvieto sulla lotta all'evasione: "Una vittoria di Concina"

Riceviamo - e di seguito pubblichiamo - una nota del Capogruppo del PdL Orvieto, Stefano Olmpieri, sulla lotta all'evasione portata avanti dalla giunta Concina.

"In questi ultimi tempi - scrive Olimpieri - una delle principali questioni su cui la politica, i media e - soprattutto - la pubblica opinione dibatte e si confronta riguarda l'evasione. E' una piaga tutta italiana che deve essere sicuramente affrontata con estrema decisione al fine di limitarne il più possibile gli effetti. Aggredire l'evasione è una priorità assoluta delle pubbliche amministrazioni, ed in questi anni l'Amministrazione Concina ha dimostrato con provvedimenti concreti di aver fatto passi da gigante. Centinaia e centinaia di migliaia di euro recuperati dalla evasione ICI e TARSU, oltre ad aver azzerato totalmente l'evasione in merito alle mense ed agli scuolabus. Un grande risultato che inverte totalmente la rotta rispetto agli anni dove il permissivismo e la cultura del tanto paga "Pantalone" produceva danni pesantissimo per la liquidità di cassa del Comune. In buona sostanza, possiamo dire con forza che è ormai definitivamente superato il modello assistenzialista e clientelare che era alla base del sistema che per troppi decenni è stato usato per "comandare" la città. Il superamento di quel modello "parassita" ha contribuito a stabilizzare i fondamentali del bilancio ed è stato funzionale nel creare liquidità di cassa per pagare i fornitori ed i prestatori d'opera del Comune. Quello che è accaduto e sta accadendo ad Orvieto in merito alla grande azione di stabilizzazione del bilancio può considerarsi una eccezione, soprattutto se si osservano altre pubbliche amministrazioni. Basta leggere le cronache giornalistiche di queste ultime settimane per osservare come - ad esempio - moltissimi Comuni subiscono forti danni dai mancati incassi in relazione alle somme delle tariffe per i servizi a domanda individuale, oppure le gravissime difficoltà che stanno affrontando le Provincie nel predisporre i bilanci. Aver aggredito l'evasione tributaria è un fatto di grande sensibilità civica, ma è anche uno degli elementi fondamentali che ha determinato una netta inversione di marcia in materia di entrate: aver incrementato le entrate come conseguenza della lotta all'evasione ha contribuito a salvare il Comune dal default, oltre ad aver dimostrato che l'Amministrazione Concina combatte l'evasione e tutela i cittadini onesti che ottemperano al pagamento dei tributi: anche perché i mancati pagamenti da parte degli evasori venivano - comunque - caricati sulla generalità dei contribuenti (detta più comunemente "fiscalità generale"), tanto da produrre delle gravissime disparità ed iniquità. Per anni la sinistra ha fatto della lotta all'evasione una bandiera da sventolare nei convegni, sui manifesti, nei comunicati stampa; purtroppo quelle grandi teorie e quei fiumi di parole e di inchiostro rimanevano tali e non producevano nulla di concreto. Doveva arrivare Toni Concina - Conclude Olimpieri - per azzerare l'evasione tributaria dai servizi a domanda individuale e per accertare, negli ultimi tre esercizi, qualche milioncino di euro di evasione".

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 settembre

Comune Europeo dello Sport, scintille in aula sui benefici del progetto

Ritirata la mozione sul regolamento comunale per l'erogazione di contributi

Istituiti quattro nuovi "Monumenti Naturali", due appartengono alla Tuscia

In Comune, cerimonia di inaugurazione del nuovo anno accademico Unitre

Il nuovo video di Francesco Barberini è sul Parco Regionale di Colfiorito

Dedicata al tema del cibo la XII edizione del Festival "Pagine a Colori"

CioccoTuscia, due weekend di dolci sapori nelle Scuderie di Palazzo Farnese

Cittadinanzattiva: "Fare i cittadini è il modo migliore per esserlo"

La Zambelli Orvieto è compatta e trionfa al torneo di Alatri

Sopralluogo tecnico alle fratture di Monte Tigno

Vitorchiano ripulita da alunni e volontari. Successo per "Puliamo il Mondo"

Dà in escandescenze sul treno, la polizia spruzza spray urticante e lo arresta

Donne in Rete contro la violenza, è Raffaella Palladino la nuova presidente

Torna "Fai volare la speranza". Cinque giorni di iniziative insieme ad "Orvieto Contro il Cancro"

Pubblico numeroso per festeggiare l'esordio in casa della Vetrya Orvieto Basket

Terza edizione del Premio "Passione e Competenza sul Lavoro" dedicato al Monaco Graziano

Orvietana giù col San Sito: sconfitta che insegna a reagire

Via Malabranca, si installa il varco. Traffico interrotto in Via Filippeschi e Via Magalotti

Manutenzione di fossi, rivi e scolatori. In vigore l'ordinanza del sindaco

Due lezioni-concerto a cura della Camerata Polifonica Viterbese "Zeno Scipioni"

E' strappo tra Regione e Cacciatori: "modificare i regolamenti per il bene di tutti"

"Amore e sesso al tempo degli Etruschi". Premiato il saggio di Claudio Lattanzi

Discarica abusiva a Rocca Ripesena, secchi di vernice abbandonati nel verde

Vecchia casa di paese

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni