politica

In merito alla nota del PSI Orvieto. Precisazioni del presidente dell'Ass. "Val di Paglia Bene Comune" Enrico Petrangeli

martedì 18 giugno 2013
In merito alla nota del PSI Orvieto. Precisazioni del presidente dell'Ass. "Val di Paglia Bene Comune" Enrico Petrangeli

Riceviamo e pubblichiamo da Enrico Petrangeli, presidente e portavoce dell'associazione "Val di Paglia Bene Comune", alcune precisazioni rivolte agli associati e, ovviamente, a lettrici e lettori del nostro e di altri organi di informazione.

"Cari soci - precisa Petrangeli - sui giornali è stata riportata qualche giorno fa la nota del Gruppo Consiliare del Partito Socialista che, fatto il punto su una iniziativa politica del 6 giugno a proposito di "post -alluvione", denuncia l'infiltrazione nella nostra associazione di un ex amministratore, reo di aver condotto al disastro economico una partecipata del Comune ed ora in cerca di nuova visibilità. E viene lasciato intendere che l'infiltrato sono io.

A tale proposito preciso cose che tutti già sapete, e cioè che lo statuto e i programmi di lavoro della nostra associazione li ho scritti io e sono da sempre pubblici, e che, dopo aver registrato la nostra associazione, organizzato la campagna di adesioni con il sistema "ad albero" e indetto la prima assemblea, mi sono dimesso. E che è stato il Direttivo, come da statuto, ad eleggermi.
Questo, mi permetto di precisare, non è infiltrarsi in qualcosa, questo è costituire qualcosa. E mi piace ricordare qui, che in pochissimo tempo la nostra associazione è arrivata ad avere 170 soci.
L'autore della nota, voglio sperare che non sia l'intero gruppo consigliare del PSI, usa la stessa logica un po' approssimativa per attribuirmi responsabilità amministrative e ricerca di visibilità. Sulla stessa linea logica e per risparmiare fatica a chiunque mi dichiaro io stesso: ateo, bestemmiatore, sodomita e sciupafemmine (per par condicio) e mangiatore di bambini. Però lasciatemi anche sottolineare che si tratta di enfasi ironica: non si sa mai.

In ogni caso le accuse fatte sono gravi: al di là della diffamazione personale (mi spiace che vengano da un organismo istituzionale: per parte mia non ho mai usato questi termini verso un qualsiasi esponente della "famiglia socialista") c'è un grave sospetto indotto sulla capacità di discernimento politico da parte degli associati.
Ora, dato che, il nostro statuto recita anche: "l'Associazione Val di Paglia Bene Comune vuole proporsi come luogo di incontro e di aggregazione per una complessiva crescita della partecipazione competente dei cittadini alla vita pubblica. ", credo che la risposta più adeguata da dare sia una discussione aperta e franca per cui propongo la riunione di un'assemblea la cui data individueremo già nei prossimi giorni. Ovviamente, il gruppo consiliare del PSI, sarà invitato.
Da parte mia non ci sarà nessun altra dichiarazione: chi ha innescato il garbuglio è già arrivato al "Lei non sa chi sono io", a coinvolgere familiari di chi ha "osato" rispondere e a fare velate minacce. Le nostre idee sul governo del territorio sono espresse in documenti e sono state presentate in iniziative pubbliche e si trovano sul nostro sito. In nessun modo accetterò le provocazioni dei mestatori di professione.

Grato per l'attenzione, e in attesa dei vostri suggerimenti, un cordiale saluto
Enrico Petrangeli"

Nota degli editori Laura Ricci e Fabrizio Caccavello: In riferimento a quanto dichiarato dal Presidente Petrangeli e dal Consigliere Gialletti non si ravvisano in quanto pubblicato termini di "diffamazione" altrimenti la nota non sarebbe stata pubblicata, così come ci pare un po' forte, ma non diffamatoria -trattandosi di scambi (purtroppo non molto civili) tra soggetti politici e partitici - l'espressione "Mestatori di professione". Invitiamo per l'ennesima volta alla moderazione, altrimenti saremo costretti a "censurare" (come impropriamente si suol dire) "opinioni" che finiscono per essere strumentalizzazioni non gradite dell'informazione. 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 novembre

Le "Vie della Bellezza" portano a Orvieto. La Cei segnala l'esperienza di "Pietre Vive"

Al Mancinelli rinviato lo spettacolo "Provando...dobbiamo parlare"

La Filarmonica di Allerona celebra S.Cecilia e con Mogol festeggia il 125esimo anno di attività

Cena degli Auguri della delegazione Fisar di Orvieto e consegna dei diplomi

Revisioni delle caldaie, Sacripanti (FdI-An) interroga l'amministrazione

Radio Orvieto Web pronta al varo della nuova stagione. In Piazza Gualterio la presentazione

Lorenzo Frellicca, il "mastino" umile di guardia all'Orvietana: "Lavoro per migliorarmi"

Neonata morta, via all’incidente probatorio. Al momento un medico indagato

Terzo al concorso "Miglior Sommelier d'Italia"? Filippi soddisfatto: "Ho ancora da imparare"

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

Ottantenne deceduta nel lago di Corbara, rinviata a giudizio la badante

La Provincia dà il via alla messa in sicurezza di alcune strade dell'Orvietano

Doppio appuntamento con Rtua 360. Sicurezza online e news dal territorio

Sicurezza a bordo, sicurezza in stazione. Lettera aperta del Comitato pendolari Orte

Centro Orvieto Essere e Greenpeace incontrano i più piccoli per la Giornata nazionale degli alberi

Nel centro storico di Ficulle si inaugura l'orto urbano "Ario Bistoni"

Jean-Marie Benjamin presenta il libro "Iraq. L'effetto boomerang. Da Saddam Hussein allo Stato islamico"

Centro Fare a convegno su "Una scuola per tutti. Approfondimento sui Dsa a 5 anni dalla Legge 170"

Festa di colori per celebrare i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Scontro all'ultimo centesimo, ecco le spese degli amministratori

A 11 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda padre Gianfranco Maria Chiti

Bilancio positivo per "Idee per un progetto di valorizzazione del piano di Orvieto", il PCdI ringrazia

Il Centro di Studio "Bonaventura" festeggia il suo quinto anno di vita

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

L'alluvione sette giorni dopo. La gente, le domande, i fatti, le speranze, le azioni concrete, la solidarietà, la rabbia

Ora siamo più Vicino. Iniziativa de "Il Vicino" a favore degli alluvionati

Verso le primarie della Coalizione di Centrosinistra. Prosegue il lavoro di "San Venanzo per Bersani"

Risarcimenti: ecco chi decide

Lions Club Orvieto. Ingresso di dieci giovani nel Leo Club

"Orvieto, Umbria e Italia: Beni Comuni" iniziativa a sostegno di Pier Luigi Bersani. Intervento della presidente Marini

OFF. "Anestesia totale" di e con Marco Travaglio con Isabella Ferrari al Mancinelli

Emergenza maltempo: gli assessori regionali Riommi e Bracco incontrano i rappresentanti delle attività extra-agricole

"Orvieto per Giorgia Meloni", comitato a sostegno della candidatura alle primarie del Popolo della Libertà

CGIL Orvieto: "serve un coordinamento permanente per gestire la ripresa produttiva nelle aree alluvionate"

"A scuola di Volontariato". Aperte le iscrizioni al 6° corso promosso da OCC - Orvieto Contro il Cancro

Anziana tuderte a cerca di funghi nei pressi della Pasquarella si perde. Ritrovata a Baschi

Parrano, nuove frane sul versante sud. Il sindaco Tarparelli: "situazione complessa"

Tre buoni motivi per ascoltare Radio Orvieto Web. "Presepio Orvietano" e il doppio appuntamento con "La città sonora"

La Pro Loco di Allerona organizza una raccolta fondi a favore degli alluvionati

Il Sindaco di Fabro Maurizio Terzino interviene a sostegno di Mattero Renzi alla Leopolda 2012 a Firenze

Marco Giovannelli, direttore e fondatore di Varesenews.it premiato per quindici anni di attività giornalistica on line