politica

Gialletti interroga il sindaco sul Prusst: "E il completamento della Complanare?"

venerdì 14 giugno 2013
Gialletti interroga il sindaco sul Prusst: "E il completamento della Complanare?"

Riceviamo e pubblichiamo l'interrogazione predisposta dal gruppo Psi relativa alla riapertura dei termini della presentazione delle manifestazioni di interesse al Prusst.

"Premesso che:
- a seguito della stipula dell'accordo di programma dello scorso 4 luglio 2012 a cui il Comune di Orvieto, per l'ambito dell'Umbria (Provincia di Terni), ha aderito, unitamente ai sindaci dei comuni di Cerveteri, Civitavecchia, Pitigliano e Viterbo, l'Ufficio Consortile Interregionale della Tuscia per l'attuazione del P.R.U.S.S.T. (Programma di Riqualificazione Urbana e Sviluppo Sostenibile del Territorio "Patrimonio di San Pietro in Tuscia ovvero il Territorio degli Etruschi") sono stati riaperti i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse finalizzate all'inserimento di nuove proposte d'intervento pubbliche e private;
- secondo il citato protocollo, avente la durata di quattro anni (prorogabili), i comuni sono impegnati nel rilancio della fase conclusiva di attuazione del PRUSST, nell'istruttoria delle nuove proposte ed iniziative di sviluppo sostenibile del territorio, promozione turistica e tutela delle risorse naturalistiche e storiche, già allo studio dell'Ufficio Consortile, nonché nella realizzazione di opere pubbliche e monitoraggio della gestione complessiva secondo le richieste della Direzione Generale per le Politiche abitative del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti;

Si chiede al Sindaco:

- quali progetti di massima intende presentare per il futuro della città di Orvieto;
- come intende procedere riguardo, per esempio, l'infrastruttura per il completamento del secondo stralcio della complanare, occasione da non sottovalutare, e di tutte le altre opere minori".

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 marzo