politica

Situazione politica a Castel Giorgio. I consiglieri Garbini e Carraro commentano le dichiarazioni di Giovannetti

giovedì 3 gennaio 2013
Situazione politica a Castel Giorgio. I consiglieri Garbini e Carraro commentano le dichiarazioni di Giovannetti

I consiglieri di minoranza Andrea Garbini e Paola Carraro (Gruppo consiliare "Cambiamo Castel Giorgio" commentano, con una nota, le dichiarazioni del segretario provinciale del PD, Mario Giovannetti, in merito alla situazione politica creatasi a Castel Giorgio con l'uscita dalla maggioranza degli ex assessori Tilli e Focarelli, quest'ultimo aderente al PD.

"Nel leggere le considerazioni del segretario provinciale del PD di Terni - affermano - che non conosce neanche la strada per arrivare a Castel Giorgio, emerge chiaramente lo stato di disintegrazione nel quale versa il centro sinistra provinciale e locale. L'elogio che viene fatto verso la Giunta Peparello rappresenta il solito metodo con cui la sinistra considera i territori marginali: un tempo era la sinistra orvietana che dettava il compito a quella di Castel Giorgio, oggi il compito lo deve dettare obbligatoriamente la grande 'mamma' ternana, vista la scoppola presa ad Orvieto e vista anche la gravissima situazione che vive il centro sinistra sull'Alfina".

Secondo Garbini e Carraro, con l'intervento di Giovannetti la sinistra di Castel Giorgio ha dimostrato "di essere commissariata e di essere assolutamente priva di qualsiasi tipo di sovranità a casa propria. L'elogio all'operato di Peparello - continuano - non è solo la dimostrazione della sudditanza verso Terni, ma è anche la chiara rappresentazione che la dirigenza ternana non conosce niente della situazione di Castel Giorgio e crede ancora di stare nell'URSS degli anni '70, dove quello che diceva il grande capo del Soviet era legge. La crisi del centro sinistra di Castel Giorgio, oltre a venire da lontano, è molto più complessa e molto più profonda di come la si vuole rappresentare. Sarebbe troppo facile affermare che queste contrapposizioni, lacerazioni, dimissioni, scontri siano la conseguenza di lotte di potere finalizzate a nuovi assetti. Quello che è successo in questi tre anni e mezzo e quello che sta succedendo in questi giorni è la chiara rappresentazione di una endemica incapacità a governare e a farlo soprattutto per il bene di tutta la nostra comunità".

"Lo sappiamo bene e lo sanno tutti - affermano - che Peparello, Tilli, Focarelli, insieme a qualche altro che muove i fili da dietro ma non ha il coraggio di esporsi, sono fatti della stessa pasta e stanno sullo steso livello. Sono tutti facce della stessa medaglia e nessuno di loro può o deve chiamarsi fuori dai fallimenti politici e amministrativi degli ultimi anni. Di fronte a questa paradossale situazione, ci permettiamo di dare un suggerimento: la vera questione, caro segretario, non riguarda le piccole beghe di paese o le lotte di potere (ma quali lotte!!); così come le pagelle date da 140 chilometri di distanza su come si è amministrato non bastano più. La vera questione che sta alla base di questa penosa e patetica situazione è la totale incapacità nel fare politica e nell'amministrare. E' questo il motivo che sta decomponendo una 'pseudo' classe dirigente che ha sempre vissuto di luce riflessa e ha sempre subito il tutoraggio da Orvieto. Oggi i tutor non ci sono più, specialmente se stanno a piazza Tacito. In conclusione facciamo una profezia: in extremis i vari Tilli, Peparello e Focarelli troveranno una soluzione rabberciata fondata sulla spartizione delle candidature alle prossime elezioni. Loro saranno soddisfatti, Castel Giorgio molto meno".

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni