politica

L'associazione Polis a sostegno di Giorgia Meloni

martedì 20 novembre 2012

"Con la decisone di presentarsi alle primarie del centro destra - affermano dall'Associazione Polis" - Giorgia Meloni ha dato una forte scossa ed una grande speranza a tantissimi italiani. Per troppo tempo i tatticismi, unitamente ad una strenua difesa di posizioni consolidate, hanno disgregato e depotenziato le aspettative di tantissime realtà vive presenti nella società.

La candidatura di Giorgia Meloni darà sicuramente al centro destra la possibilità di uscire dall'angolo e di rimettere in azione un grande movimento popolare ed interclassista che abbia come stella polare la difesa degli interessi nazionali. Abbiamo necessità di ripartire dal basso per costruire un centro destra nuovo, aperto e plurale: vogliamo superare definitivamente l'epoca dei nominati dall'alto, così come abbiamo la necessità di mettere il merito al centro di qualsivoglia decisione.

Ma quello che risulta improcrastinabile è il ritorno della politica nelle sue forme più alte e più nobili, nonché la assoluta necessità che la sovranità torni nelle mani del popolo. Basta con i nominati, ma basta anche con governi tecnocratici che non hanno nessuna legittimazione elettorale e che rispondono quasi sempre ai poteri forti e quasi mai alle reali esigenze della comunità. Per troppo tempo abbiamo assistito a situazioni incresciose; oggi vogliamo ripartire con Giorgia Meloni per ritrovare la forza di concepire la politica come servizio, come sacrificio e come azione civile. Grazie a Giorgia, possiamo riprendere il cammino ......

Associazione Polis
(Daniele Nicchi - Nico Nunzi - Cristiano Ceccotti - Stefano Olimpieri - Carlo Orsini - Andrea Nunzi - Daniele Rossini - Alessandro Dimiziani - Andrea Garbini - Alberto Rini)


Questa notizia è correlata a:

"Orvieto per Giorgia Meloni", comitato a sostegno della candidatura alle primarie del Popolo della Libertà

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire