politica

Fissate le tariffe dell'Imposta di Soggiorno per l'anno 2012

giovedì 18 ottobre 2012
Fissate le tariffe dell'Imposta di Soggiorno per l'anno 2012

Dopo l'istituzione dell'imposta di soggiorno e l'approvazione da parte del Consiglio Comunale il 27 agosto scorso del vigente Regolamento, l'Esecutivo ha ora stabilito entro i termini di approvazione del Bilancio 2012, le tariffe dell'imposta di soggiorno per il Comune di Orvieto relative al 2012 ed ha incaricato l'Ufficio Tributi di approntare la modulistica necessaria alla gestione dell'imposta al fine di semplificare gli adempimenti operativi.

L'imposta il cui "gettito è destinato a finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali" è stata introdotta dal decreto legislativo n. 23 del 14 marzo 2011 recante "Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale".

Secondo il regolamento, a decorrere dal 1° settembre 2012 l'imposta viene applicata a carico dei soggetti non residenti nel Comune di Orvieto che pernottano nelle strutture ricettive. Essa può variare da un minimo di € 0,00 ad un massimo di € 5,00 per notte di soggiorno (il regolamento stabilisce particolari esenzioni dal pagamento dell'imposta).

In tal senso, per i mesi di settembre e ottobre è pari a € 0,00. Per i mesi di novembre e dicembre, invece, per ogni pernottamento e per ogni persona, l'imposta verrà applicata secondo le seguenti misure e per le tipologie di strutture ricettive stabilite dalla L. R. 18/2006:

ESERCIZI ALBERGHIERI:

Tipologia: ALBERGHI, MOTELS, ALBERGHI RESIDENZIALI, ALBERGHI DIFFUSI, VILLAGGI ALBERGO, RESIDENZE DELLA SALUTE - BEAUTY FARM

CENTRO STORICO                         FUORI DAL CENTRO STORICO
Classificazione Imposta (Euro)       Classificazione Imposta (Euro)
1 stella           0,50                      1 stella           0,25
2 stelle           1,00                      2 stelle           0,50
3 stelle           1,50                      3 stelle           1,00
4 stelle           2,00                      4 stelle           1,50
5 stelle           2,50                      5 stelle           2,00

ESERCIZI EXTRALBERGHIERI:
Tipologia Imposta (Euro)
COUNTRY HOUSE RESIDENZE DI CAMPAGNA 1,00
CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE 1,00
CASE PER FERIE 1,00
CASE RELIGIOSE DI OSPITALITÀ 1,00
CENTRI SOGGIORNO STUDI 1,00
KINDERHEIMER CENTRI DI VACANZA PER RAGAZZI 1,00
RIFUGI ESCURSIONISTICI 1,00

ESERCIZI RICETTIVI ALL'ARIA APERTA:
Tipologia Imposta (Euro)
CAMPEGGI 1,00
VILLAGGI TURISTICI 1,00
CAMPING - VILLAGE 1,00

RESIDENZE D'EPOCA:
Tipologia Imposta (Euro)
RESIDENZA D'EPOCA 1,00

STRUTTURE RICETTIVE A GESTIONE NON IMPRENDITORIALE:
Tipologia Imposta (Euro)
AFFITTACAMERE 1,00
BED AND BREAKFAST 1,00

CASE ED APPARTAMENTI LOCATI AD USO TURISTICO 
AGRITURISMI

Tipologia Imposta (Euro)
CASE / AGRITURISMI 1,00

Pubblicato da marco polo il 18 ottobre 2012 alle ore 17:51
Firenze B&B zona centro da 2,00 a 4,00. Pisa fuori dal centro storico Appartamento 1,50. Per i servizi che offre Orvieto credo che i prezzi prefissati siano troppo alti, vedi scale mobili, bagni pubblici, parcheggi, orario ufficio informazioni turistiche e ricezione turistica in generale. Un conto è credersi città turistica(grazie al Maitani e al Signorelli), un conto è esserlo.
Pubblicato da BARBARA il 18 ottobre 2012 alle ore 23:19
Quando verremo a ORVIETO,dormiremo a VICENO....
BRAVI!!!
Pubblicato da MickEnde il 19 ottobre 2012 alle ore 07:44
Doganiere - Chi siete
Mario - siamo due che ...
D. - Cosa fate ? Cosa portate ?
M. - Niente, roba...
D. - Sì, ma quanti siete ?
M. - Due, siamo io e lui, dietro non...
D. - 1 fiorino !
M. - Si paga ?
D. - 1 fiorino. (Il carro passa il confine ma cade un sacco.)
Saverio - Scusi il sacco...
D. - (M. - scende dal carro e torna a prendere il sacco)
Guardia - Eh !
D. - Chi siete ?
M. - Quello che è passato adesso col carro. Ci è caduto il sacco.
D. - Cosa portate ?
M. - Niente, quello di prima. Ma siamo passati proprio adesso, stavamo qua e ci è caduto il sacco.
D. - Sì, ma quanti siete ?
M. - Uno adesso, eravamo due quando siamo passati, mo' uno che vado a prendere il sacco.
D. - 1 fiorino
M. - raccoglie il sacco e torna verso il carro.
G. - Eh !
D. - Chi siete ?
M. - Quelli di prima, son venuto a prendere il sacco
D. - Cosa portate ?
M. - (si avvicina al banco e vi appoggia una caciotta) Porto olive, caciotte, pane, un po' di...
D. - Sì, ma quanti siete ?
M. - 1 ! So' entrato e sto uscendo.
D. - 1 fiorino.
M. - Cioè uno entra, esce, paga sempre un fiorino. Grazie, arrivederci.
S. - Oh, la caciotta ... (M. - torna a prendere la caciotta)
G. - Eh !
D. - Chi siete ?
M. - Mav.aff.anc.ulo !
D. - Cosa portate ? Sì, ma quanti siete ? 1 fiorino.
M. - Eh !
D. - Chi siete ? Cosa portate ? Sì ma quanti siete ? 1 fiorino.

Fonte: "NON CI RESTA CHE PIANGERE".
Pubblicato da Gestore il 19 ottobre 2012 alle ore 09:55
E poi, se una struttura gestita in forma non imprenditoriale è paragonata ad un hotel 2 stelle, allora dateci le 2 stelle!
Pubblicato da Fede il 19 ottobre 2012 alle ore 16:55
beh caro Marco Polo non mi sembra poi un gran viaggiatore (lei).
B&B in centro ad Orvieto ce ne sono...e 1 Euro non mi sembra una gran cifra.
Aix (Provenza Francia) hotel 4 stelle periferia della città lato campo da Golf 1,35 euro. Furto considerando il posto ma pagato. Kutno (Polonia centrale dimenticata da dio e dai comuni servizi) hotel 3 stelle senza gloria 2 euro.

Se si vuol fare polemica sterile, inutile, priva di basi, la si faccia pure, altrimenti si DEVE assolutamente portare qualche sborato esempio a livello europeo con tanto di tariffario.
Di Firenze c'è nè una, di Pisa pure e di cittadine che stanno nel mazzo (in Europa) e che sono anche brutte, troppe.
Per inciso, tra Aix (ridente cittadina provenzale) e Orvieto mi tengo stretto la Rupe non una ma mille volte.

Marco Polo, torna a viaggiare che mi sa che è da un pò che non scendi dai curvoni della Rupe.
ps: delle notte passata in Francia ho ancora la foto originale del tariffario, se me la pubblica O.N. ve la mando volentieri.
Pubblicato da orvietano il 20 ottobre 2012 alle ore 12:06

Orvietani, e mi cimetto anche io, sempre e solo pronti a criticare!! Capisco la preocupazione degli albergatori, che hanno gia comunicato tra l'altro le tariffe, ma oramai la tassa di soggiorno c'è ovunque, e queste non mi sembrano così onerose. Al giglio da questa estate si paga un euro la tassa di sbarco anche se resti sull'isola sono poche ore!!!!

Pubblicato da marco polo il 20 ottobre 2012 alle ore 17:44
Cara/o Fede non porto esempi europei perchè non credo che tutto quello che fa l'Europa sia fatto bene e non amo seguire le masse. Sinceramente, preferisco fare confronti con città ITALIANE UNICHE al mondo per la loro bellezza, che con altre realtà con storia e cultura differenti. Orvieto non deve ambire ad essere come cittadine della Polonia "dimenticate da dio". Se Firenze o Pisa fanno pagare da 2,00 a 4,00 in paragone Orvieto non può far pagare altrettanto, perchè non ha gli stessi servizi!! Di B&B Orvieto è pieno, nessuno ha detto il contrario! Per i tariffari non c'è bisogno di fare fotografie...esiste internet! Dai curvoni sono sceso da un bel pò...e per la cronoca pago volentieri biglietti per musei, aree archeologiche, ma non le tasse di soggiorno fine a se stesse!
Pubblicato da il 21 ottobre 2012 alle ore 15:36
Signo Marco Polo lei si sta arrampicando sugli specchi, siamo troppo peggio di Firenze!!!!!!!!! .... Siamo troppo megli di Aix !!!!!!!
L'unica cosa sicura è che siamo i più confusi di tutti, se non la facciamo finita di rendere posizioni per partito preso facciamo tutti una finaccia..
UNA CITTÀ DI PREGIO COME ORVIETO NON PUO PERMETTERSI DI NON AVERE UNA TASSA DI SOGGIORNO.
Ma sti soldi che mancano dove pensate di prenderli, volete forse stampare moneta?
Pubblicato da Fede(rico) il 22 ottobre 2012 alle ore 11:19
Sig.Marco Polo, i comuni del Garda (definirei la zona di pregio storico e naturalistico italiano se me lo consente)hanno imposto la tassa nonostante le associazioni di categoria fossero contrarie.
Risultato: maggiore affluenza da parte di turisti inglesi/tedeschi/olandesi e soldi reivestiti in ATTIVITA' E MANIFESTAZIONI turistiche, o per migliorare ed abbellire le cittadine della riviera gardesana.
Cittadine come Castelnuovo del Garda per esempio (che non hanno assolutamente niente di bello da mostrare, non sto quindi parlando di Garda, Malcesine o Peschiera) hanno portato a casa 220 mila euro in tassa di soggiorno, il che ha permesso al borgomastro locale di migliorare strutture ricettive, parcheggi e di ripulire per bene il comune rendendolo più attraente agli occhi dei tour operator starnieri, invitati con quei soldi a visitare le zone paesaggistiche.
Quei SOLDI che Comune, Provincia e Regione (tanto meno Stato) NON ha a disposizione da poter aiutare l'industria turistisca, servono proprio a questo. Investire nel turismo, nel proprio territorio, nella propria città. Far crescere e nascere un brand da rivendere come pacchetto ai tour operator internazionali.
Mi creda, scenda veramente dai curvoni della Rupe per capire come gira il mondo, altrimenti a forza di dire NO, rimarrà escluso dal mondo stesso... perchè Lei non amerà seguire le masse...non le piacerà tutto quello che fa l'Europa, ma per sua sfortuna con queste realtà si deve confrontare... per l'amor di dio, non è il massimo parlare con le masse (votanti) ma spero almeno che abbia a cuore l'immagine ed il valore della propria città e che quindi faccia lo sforzo di bere l'amaro calice.
Cmq se vuole far polemica, la faccia pure, ma almeno cerchi di informarsi meglio. Altrimenti rischia di fare solo brutte figure.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 novembre

Ferdinando Frignani, Nando per gli amici. 1941-2016

L'Orvieto Fc impatta per 2-2 nel ritorno di Coppa Italia regionale contro la Gadtch

"Raccontando Viterbo tra lavatoi e fontane nei luoghi delle donne"

Olimpieri (IeT): "Germani torna a privatizzare i servizi pubblici"

Scompare il bambino affidato ai Servizi Sociali del Comune. Ricerche in corso

"Per un'Italia più semplice, cambiare Sì può". Incontro al Palazzo dei Sette

Unione Orvietana Rugby. Piccoli campioni, grandi risultatati sul campo

Immigrazione, al via l'iscrizione ai corsi gratuiti di lingua e formazione civica italiana

Al Mancinelli Francesca Reggiani svela "Tutto quello che le donne (non) dicono"

La lettura in età prescolare, l'Umbria tra le sette regioni italiane inserite nel progetto pilota nazionale

Nella linfa

Non voglio pensare al viaggio

Pucciarini (Cpo): "Bene l'approvazione della legge, così si combatte anche violenza contro le donne”

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le azioni messe in campo dal Comune

Stadio Muzi, sì al progetto per la sistemazione dell'edificio spogliatoio del nuovo campo da calcio

Complanare, disco verde al progetto esecutivo per la realizzazione delle opere di completamento

Sisma, possibilità per chi alloggia in albergo di richiedere avvicinamento in strutture più prossime ai luoghi di residenza

Al Vecchio Frantoio Bartolomei, "L'olio è femmina"

Anas, riaperta la strada statale 685 delle Tre Valli Umbre tra Spoleto e Norcia

Fisar Orvieto, consegna degli attestati di secondo livello e cena degli auguri di Natale

A gennaio Norcia avrà una nuova scuola elementare grazie a Coop

Chioccia & Tsarkova volano a New York, art exhibition a "The Jazz Gallery"

Maurizio Filippi si aggiudica il titolo di miglior sommelier d'Italia

Meteo

venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 11.2ºC 91% scarsa direzione vento
15:00 14.2ºC 81% buona direzione vento
21:00 9.8ºC 99% buona direzione vento
sabato 25 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.4ºC 94% foschia direzione vento
15:00 14.4ºC 71% buona direzione vento
21:00 11.6ºC 98% foschia direzione vento
domenica 26 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.7ºC 86% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 72% buona direzione vento
21:00 1.3ºC 86% buona direzione vento
lunedì 27 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.7ºC 60% buona direzione vento
15:00 5.7ºC 55% buona direzione vento
21:00 -1.0ºC 69% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni