politica

L'assessore regionale Rometti incontra i pendolari e fa il punto della situazione

mercoledì 17 ottobre 2012
L'assessore regionale Rometti incontra i pendolari e fa il punto della situazione

Raccogliere le istanze dei rappresentanti dei Comitati dei pendolari, anche alla luce della proposta del nuovo orario ferroviario che entrerà in vigore a partire dall'8 dicembre 2012.

Questo l'argomento dell'incontro che si è tenuto nel pomeriggio di mercoledì 17 ottobre  a Perugia, nella sede dell'Assessorato regionale ai trasporti, su iniziativa dell'assessore, Silvano Rometti. Era presente il direttore regionale di Trenitalia, Fabrizio Imperatrice.

In apertura del confronto l'assessore Rometti si è soffermato sulla preoccupante crisi che sta investendo il comparto dei trasporti con una carenza, ormai cronicizzata, di risorse. "Difficoltà che le Regioni non mancheranno di far di nuovo presente al governo centrale in occasione dell'incontro che si terrà il prossimo 25 ottobre a Roma". Nello specifico degli argomenti oggetto di discussione nel pomeriggio, l'assessore Rometti ha reso noto che "il confronto era finalizzato a prendere atto delle richieste dei pendolari e delle loro istanze per procedere, ove possibile, a darne attuazione concreta, ma anche a dare risposte alle questioni poste nel precedente incontro dello scorso giugno".

Molte le questioni analizzate: tra queste in primo piano quella legata al declassamento dell'Eurostar verso Roma ad Intercity, che ha creato disservizi legati alla qualità del materiale rotabile messo a disposizione e per fronteggiare i quali Trenitalia ne ha garantito la sostituzione. Rometti ha anche rassicurato i presenti sulla certezza di poter garantire nella fascia tra le 17,30 e le 19, un treno all'incirca ogni trenta minuti per il rientro da Roma. Relativamente alla tratta Terni-Orte, l'assessore ha riferito "che siamo in una fase di valutazione di fattibilità".

Altra argomentazione alla quale Rometti ha voluto dare risposta è quella delle pensiline alla Stazione di Roma Termini, "migliorate - ha detto - anche se ancora il percorso per arrivarci non è protetto e sufficientemente segnalato".

Relativamente al rinnovo del materiale rotabile l'assessore ha evidenziato che "anche se con un certo ritardo, dall'amministratore delegato di Trenitalia, Mauro Moretti, è arrivata la rassicurazione che sono state espletate le gare di appalto".

L'assessore si è soffermato infine, sui disagi causati ai pendolari in seguito al maltempo ed ha annunciato di "aver scritto stamani ad Rfi sollecitando gli aggiustamenti necessari per evitare che si ripetano situazioni come quelle dei giorni scorsi".

L'assessore Rometti ha comunicato che anche quest'anno saranno mantenuti i treni regionali in direttissima verso Roma, "anche se, - ha detto - un accordo pluriennale garantirebbe una certa tranquillità sull'erogazione del servizio".

Concludendo l'assessore ha affermato che "in questo momento di crisi - ha aggiunto l'assessore - le difficoltà che interessano il settore del trasporto pubblico regionale e locale, possono essere in parte alleviate anche grazie ad un continuo e costruttivo dialogo con gli utenti dei servizi stessi. Di conseguenza, l'approfondimento e la condivisione delle questioni di forte interesse per i cittadini con le istituzioni pubbliche, possono infatti, portare all'individuazione delle migliori soluzioni per ottimizzare da una parte l'efficienza e la razionalizzazione dei servizi, e dall'altro cercare il migliore equilibrio tra le risorse che si hanno a disposizione e gli interessi dei cittadini".

L'incontro è servito anche per analizzare i contenuti della Carta sulla qualità dei Servizi ferroviari che sarà elaborata da Trenitalia. In proposito, l'assessore Rometti si è impegnato a valutare alcuni contributi e suggerimenti emersi durante la riunione ricordando che, ultimata la bozza del documento, sarà avviata una fase di partecipazione con le Associazioni dei consumatori e dei pendolari. Circa l'esigenza di effettuare un puntuale monitoraggio sul servizio si è deciso di convocare un incontro dedicato al tema.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune