politica

Ast Terni. Anche Orvieto sostiene l'integrità del polo, approvato un ordine del giorno in consiglio

mercoledì 17 ottobre 2012

Su proposta del Presidente dell'Assemblea Marco Frizza, il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità l'ordine del giorno urgente promosso da ANCI Umbria che impegna il Sindaco e la Giunta Comunale ad attivarsi, presso gli organi competenti, affinché il polo siderurgico ternano conservi appieno la sua totale integrità a fronte della vertenza AST contro la proposta avanzata da Outokumpu.

In tal senso, l'Anci Umbria esprime forte preoccupazione per le sorti dell'acciaio in Umbria e le notizie sono allarmanti in quanto "pensare di spacchettare il polo dell'acciaio ternano, fiore all'occhiello della siderurgia non solo italiana ma europea, per rispondere alle indicazioni dell'antitrust dell'Unione europea solleva dubbi ed ingiustizie su ciò che sta capitando nei nostri territori".

"Lo scenario che si prospetta - è evidenziato nel documento - fa rabbrividire non solo per il grave rischio occupazionale ma per il preoccupante stop allo sviluppo economico del nostro Paese. Il polo ternano produce acciaio di grande qualità, assolutamente competitivo nei mercati internazionali e fornisce tante imprese italiane che le rende, a loro volta, assai competitive nel mercato globale. Quello che sta accadendo a Terni non può riguardare solo un rapporto tra menagement e lavoratori, la partita è molto più grande e deve essere affrontata con decisione anche dal Governo italiano e non può che non coinvolgere direttamente l'Unione europea".

"I Comuni Umbri - sottolinea l'ordine del giorno - sono vicini a tutta la comunità ternana per quello che l'acciaio rappresenta e per l'importanza che ha, e ha avuto, nello sviluppo di quel territorio che rappresenta anche un valore aggiunto alla nostra Regione e al nostro Paese. L'Anci Umbria è al fianco della Regione e del Comune di Terni nella difficile battaglia dell'Ast ed invita a tutte le forza politiche, sociali ed economiche a far quadrato affinché il polo siderurgico ternano conservi la sua totale integrità".


Questa notizia è correlata a:

Thyssen. Ferma la risposta dei Sindacati all'Antitrust Ue: "no a spacchettamento Ast"

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune