politica

Continua la Festa Democratica a Ciconia. Le iniziative di mercoledì e giovedì: rappresentanza nell'era della crisi e politiche di genere per una nuova stagione in Umbria

mercoledì 18 luglio 2012
Continua la Festa Democratica a Ciconia. Le iniziative di mercoledì e giovedì: rappresentanza nell'era della crisi e politiche di genere per una nuova stagione in Umbria

Quarta serata politica alla Festa Democratica regionale di Orvieto, ieri 17 luglio, con "Territorio e identità: il turismo leva per lo sviluppo dell'Umbria", iniziativa introdotta dal Responsabile Turismo PD Regionale Federico Masciolini. A moderare il dibattito la giornalista Laura Ricci di Akebia Internet Experience.

Primo intervento della serata quello di Feliciano Polli, Presidente della provincia di Terni che ha espresso come la ricerca della difesa del territorio sia fondamentale nella creazione di un piano strategico per il turismo umbro. Una strategia, quella pensata da Polli, che unisce i vari assetti che caratterizzano la nostra regione, da quello vinicolo a quello agroalimentare fino a quello dell'artigianato in un'ottica che non deve essere quella del "borgo gioiello" ma che deve essere invece una logica di sistema e di valorizzazione generale del territorio.

A seguire l'intervento dell'Assessore della provincia di Perugia Piero Mignini che ha sottolineato come per avere successo una strategia politica per il turismo umbro non deve essere legata agli eventi ma ad una valutazione complessiva del nostro territorio. Contributo importante quello dato dall'assessore regionale al turismo e alla cultura Fabrizio Bracco, a cui va il merito di aver investito sullo strumento web come strumento di promozione del turismo, che ha ricordato come poche settimane fa sia uscito un inserto sul Financial Times dedicato alla nostra regione che nasce anche come conseguenza del lavoro dei bloggers e dell'azione di lobbying internazionale in cui l'assessore si è impegnato. Bracco ha poi citato la mostra del Signorelli, fino al 26 agosto al Museo dell'Opera del Duomo, come esposizione condotta con criteri ecosostenibili ed in linea con uno degli elementi, proprio quello dell'ecosostenibilità, utili per costruire il marchio Umbria. Un marchio che non va costruito sulla specifica metà turistica, ma sull'appetibilità generale della regione e alla qualità della vita territoriale.

È toccato ad Armando Cirillo, Responsabile Turismo PD nazionale, che ha ricordato come parlare di turismo sia anche parlare di sviluppo e di economia, il turismo infatti potrebbe offrire tassi di crescita dell'8-9% a livello regionale e 3-4% al livello nazionale.

Stasera, mercoledì 18 luglio, si continua con "Le nuove sfide della rappresentanza nell'era della crisi"

Introduce Giuseppe Germani, capogruppo PD al Comune di Orvieto, ed intervengono Guglielmo Epifani , Presidente Fondazione Bruno Trentin, l'On. Walter Verini, l'assessore regionale allo sviluppo economico Vincenzo Riommi. Gli ospiti saranno intervistati dal Direttore del Giornale dell'Umbria Giuseppe Castellini.

Importante anche l'iniziativa "Donne in movimento: per una nuova stagione in Umbria" di giovedì pomeriggio, alle ore 18.30, curata dalla Conferenza delle Democratiche Umbre con gli interventi di Stefania Fiorucci, portavoce delle Democratiche Umbre della provincia di Perugia, di Roberta Isidori, portavoce delle Democratiche Umbre della provincia di Terni, e con le conclusioni di Anna Ascani, portavoce regionale Democratiche Umbre. Durante il dibattito si parlerà di argomenti importanti per le donne del nostro territorio; dalla legge regionale per la cittadinanza di genere, al "Corso per le pari opportunità" all'Università di Perugia, condotto da Cristina Pace, membro del Comitato scientifico per le politiche di genere e un'altra delle relatrici di questo appuntamento. Verranno trattate inoltre tematiche più generali come quella della legge elettorale e delle riforme regionali senza dimenticare però le implicazioni che queste hanno sulle donne del territorio umbro. Sarà un'iniziativa delle donne per le donne, ma sarà soprattutto un'iniziativa delle donne per l'Umbria perché cosa fa e cosa prevede di fare la nostra Regione per meglio promuovere le sue donne è un argomento che interessa tutti, indipendentemente dal genere.

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 novembre

Tanta Umbria, ancora poco Orvietano nell'Atlante dei Cammini d'Italia

Mostrare per esserci, il progetto di cartellonistica per rifondare sulla bellezza Salci

Chiusa la fase congressuale del Pd, Scopetti confermato segretario

Pendolari sul piede di guerra: "Il futuro dei treni a Orvieto e il silenzio degli amministratori"

Tari, tariffe corrette e conformi alla normativa. Creta: "Non ci sono stati errori"

L'Orvietana punta il Castel Del Piano per riscattarsi dalla sconfitta

A Magione si corre l'Individual Race Attack, tanti orvietani al via

La Filarmonica festeggia Santa Cecilia. Concerto al Teatro Concordia

Parlare di violenza sulle donne per cambiare prospettiva. In Biblioteca, tre appuntamenti

Visita Pastorale del vescovo Benedetto Tuzia. Il decreto di indizione

Alla Rocca dei Papi, conferenza sul genio di Michelangelo

"Orvieto in Philosophia". Per la città della sapienza, Festival di Filosofia in Dialogo e Decade Kantian

Confetti rossi per Alessandra Polleggioni, prima laureata in Informatica Umanistica dell'Orvietano

Scuole, Variati (Upi): "Del totale dei fondi generali solo il 14 per cento destinato alle Superiori"

Ladri in azione in pieno giorno. Paura sull’Alfina

L'Università dell'Arizona presenta il progetto del Museo Archeologico "Poggio Gramignano"

In tanti agli Stati generali della Scuola. Bartolini: "Temi vitali per il futuro dei nostri giovani"

Anas, investimenti per quasi 200 milioni di euro per servizi di progettazione definitiva e fattibilità tecnico-economica

Monte Peglia e Provincia Autonoma di Bolzano, esperienze a confronto per il riconoscimento Mab Unesco

"La Natività ad Orvieto". Decima edizione per il concorso dei presepi, come partecipare

Al Museo di Palazzo Davanzati a Firenze, si presenta il volume di Lucio Riccetti

Giornata di studio su gestione pazienti con Bpco, integrazione Ospedale-Territorio

Al Museo Emilio Greco si presenta il volume "Cristo e il potere. Teologia, antropologia e politica"

Liberati (M5S): "Alta velocità? Poco chiare le risorse, Umbria tagliata fuori dalle opportunità"

Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

"100 Mete d'Italia", riconoscimenti a Monteleone d'Orvieto e Civita di Bagnoregio

"Il Tabarro" di Puccini risuona al Museo della Navigazione nelle Acque Interne

La Quercia

"Non fate come me". A Caffeina Incontri, l'esordio letterario di Massimiliano Bruno