politica

Il COVIP esorta una strategia democratica e condivisa per la valorizzazione del patrimonio pubblico

mercoledì 25 aprile 2012
Il COVIP esorta una strategia democratica e condivisa per la valorizzazione del patrimonio pubblico

Il COVIP, Centro Orvietano di Vita Politica intitolato al senatore Romolo Tiberi, disapprova il fatto che una mozione presentata nel Consiglio comunale di Orvieto dal consigliere Pierluigi Leoni sulle strategie di valorizzazione del patrimonio pubblico, non sia stata firmata dagli altri consiglieri o, quantomeno, presa in considerazione per proposte di modifica o di dissenso, sostituita con altra differente ma di analogo valore. La preoccupazione è che la tattica e l'appartenenza politica possano prevalere "su una strategia efficace e democraticamente trasparente per un uso produttivo del patrimonio pubblico". Con una nota del presidente Franco Raimondo Barbabella, l'associazione fa appello a tutti i consiglieri affinché, quanto prima, si giunga a un risultato in tal senso.

"Il COVIP - si afferma nella nota - ha fatto oggetto di approfondita discussione l'iniziativa del consigliere Pier Luigi Leoni di presentare una mozione per la convocazione del Consiglio Comunale di Orvieto con all'oggetto le possibilità di valorizzazione del patrimonio pubblico e le strategie più efficaci da mettere in campo a tal fine. Essa è partita dalla presa d'atto di un fatto rilevante accaduto nelle settimane scorse: la sentenza della Corte dei Conti con la quale gli amministratori di RPO (Risorse per Orvieto, la società costituita nel 2004 dal Comune per il riuso dell'ex caserma Piave) non solo sono stati assolti con formula piena dall'accusa di aver sperperato denaro pubblico, ma si sono visti riconosciuto il diritto di essere risarciti delle spese legali sostenute per essere stati chiamati in giudizio evidentemente senza fondato motivo.
Il fatto è oggettivamente rilevante perché tale sentenza, sgombrando il campo da ogni possibile equivoco, conferisce al patrimonio di idee e alle elaborazioni progettuali di RPO la natura di patrimonio pubblico pienamente disponibile, anzi, in realtà "costringe" ad una discussione e ad una decisione sulla sua possibile utilizzazione. Per questo il consigliere Leoni correttamente afferma essere esso la base di partenza per una strategia di valorizzazione di quei beni, che inevitabilmente va allargata a tutto il patrimonio pubblico, non solo comunale, e che dunque non può non implicare anche una visione del contesto urbano e territoriale, come peraltro era nella mission della stessa RPO.
Colpisce che una mozione come questa, giuridicamente e logicamente fondata, corretta sia nei riferimenti che nelle proposte di decisione, oggettivamente urgente, non sia stata firmata dagli altri consiglieri o da essi tempestivamente presa in considerazione per proposte di modifica o, nel caso di dissenso, sostituita con altra differente ma di analogo valore. Ci si augura che non siano prevalenti né discriminanti di appartenenza né considerazioni tattiche rispetto all'esigenza di adottare una strategia efficace e democraticamente trasparente per un uso produttivo del patrimonio pubblico.
Il COVIP sente in tal senso il dovere civico di fare appello a tutti i consiglieri affinché quanto prima e con il più largo consenso si giunga a tale risultato".

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro