politica

"Ricostruiamo l'Italia, iniziamo da Orvieto". Concluso il primo congresso comunale dell'UDC

sabato 10 dicembre 2011

Si è tenuto sabato 10 dicembre scorso, il primo congresso comunale dell'UDC di Orvieto. "Con Orvieto, - si legge in un comunicato stampa della segreteria comunale UDC, - é iniziato un percorso di rinnovamento della dirigenza politica locale, che ha visto l'elezione, con mozione unitaria di tutti gli iscritti, del nuovo segretario comunale Emiliano Chioma, un giovane imprenditore nel campo dell'edilizia impegnato nell'associazionismo imprenditoriale e come Presidente della Sezione di Orvieto il dott. Enrico Patrizi, membro del direttivo provinciale Udc e già Sindaco di Castel Viscardo.

Nell'assise Congressuale Presieduta da Lorenzo Gianfelice, membro della segreteria provinciale dell'Udc, ha visto la presenza del sindaco di Orvieto Toni Concina, che ha riconosciuto l'impegno determinante, attraverso un lavoro quotidiano, dell'Udc nella costruzione di un percorso amministrativo che sta portando, con tanti sacrifici, Orvieto fuori dalla difficoltà di Bilancio.

Il Commissario provinciale dell'Udc di Terni Enrico Melasecche, nel suo intervento, ha tracciato l'esperienza politica svolta dal partito in questi anni a Orvieto e le linee di azione politica che vedrà il partito protagonista nella costruzione del Terzo Polo, unica vera novità nel panorama politico Italiano, nella città della rupe e in tutta la Provincia di Terni. L'Udc, secondo Melasecche, attiverà un percorso serrato di confronto con tutti i soggetti politici e sociali che hanno il desiderio di costruire progetti politici innovativi, capaci di dare risposte serie ai cittadini al di fuori della lotta muscolare tra gli attuali grandi schieramenti partitici uniti dalla sola volontà di gestire il potere.

Orvieto, - conclude la nota, - da molti anni si trova in una situazione di particolare difficoltà di ordine finanziario, frutto di scelte sbagliate delle precedenti amministrazioni, che vede il nostro partito direttamente impegnato nella persona di Piergiorgio Pizzo, capo gruppo in Consiglio Comunale, in una difficilissima operazione di risanamento, che una volta conclusa permetterà alla cittá di affrontare in termini programmatici un progetto di sviluppo che vedrà l'UDC sicuramente protagonista nell'interesse primario della città."

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega