politica

Pieno sostegno alle lavoratrici ex Grinta di Orvieto dai Comunisti Sinistra Popolare dell'Umbria

sabato 10 dicembre 2011

"Il Coordinamento regionale di Comunisti Sinistra Popolare dell'Umbria esprime pieno sostegno nei confronti delle lavoratrici ex Grinta di Orvieto, azienda tessile specializzata nella produzione di capi di abbigliamento maschile di altissima qualità, fallita nel maggio 2010 per questioni di carattere finanziario, nonostante la presenza di commesse importanti da parte di diversi marchi dell'alta moda internazionale."

E' quanto si legge in una nota stampa emessa dal responsabile Giuseppe Tulli. "Noi comunisti, richiamiamo l'attenzione delle Istituzioni Regionali e del mondo imprenditoriale umbro sulla situazione delle circa 65 lavoratrici coinvolte nella vertenza.

Queste operaie, - afferma Tulli, - esprimono elevati livelli di professionalità e da moltissimi anni lavorano nel settore tessile di alta gamma e, al termine del periodo di cassa integrazione in deroga (cioè a fine mese), accederebbero alla mobilità che è l'anticamera del licenziamento, ma, purtroppo, per esse, con ogni probabilità, non si profilerebbe nessuna prospettiva di ricollocazione professionale.

Se la vertenza prendesse tale strada, si verrebbe a disperdere un patrimonio di competenze che sono state e possono continuare ad essere una ricchezza per l'economia, già duramente provata, del territorio orvietano, soprattutto tenendo conto della rilevante difficoltà delle donne ad accedere al mondo del lavoro. Comunisti sinistra Popolare dell'Umbria, in sintonia con i Sindacati, chiede una proroga della cassa integrazione in deroga per almeno altri sei mesi, concedendo un po' di tempo in più alla possibilità di concretizzarsi di un progetto imprenditoriale che, dato l'elevato fattore competitivo rappresentato dalle maestranze in essere, è al momento allo studio in Regione."

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega