politica

Il Ciclodromo mette tutti d'accordo. Unanimità in consiglio comunale per la nuova convenzione

mercoledì 25 maggio 2011

Con 18 voti favorevoli (unanimità dei presenti) passa in Consiglio Comunale aa modifica della delibera consiliare n. 26 del 28 agosto 2008 che prevedeva l'affidamento, tramite convenzione del Ciclodromo comunale all'associazione "Ciclo e Trekking", in quanto quest'ultima non ha mai esercitato la gestione dell'impianto nè firmato la convenzione precedentemente concordata.

"A tale scopo - ha spiegato l'assessore allo Sport  - è stata individuata l'associazione A.S.D. Eurobici quale nuovo soggetto gestore con il quale verrà stipulata una apposita convenzione relativa alla gestione e custodia della struttura situata ad Orvieto Scalo area ‘De Martino''.

"-Secondo la convenzione, - spiega ancora l'assessore Tardani, - l'impianto dovrà essere usato esclusivamente per la promozione delle attività sportive, ricreative, culturali e sociali, ovvero, l'uso degli impianti da parte delle scuole di ogni ordine e grado per le attività di promozione sportiva nell'ambito delle attività didattiche delle scuole (Giochi della Gioventù, ecc.) dovrà avvenire in modo prioritario ed a titolo gratuito. Inoltre, tutte le attività sportive e ricreative promosse nell'impianto dovranno essere ispirate al massimo della partecipazione popolare, in modo da consentire oltre alla sua massima utilizzazione, l'ampia una fruibilità da parte della cittadinanza (le eventuali richieste di utilizzo degli impianti potranno essere effettuate da tutti i cittadini singoli o associati e dovranno essere avanzate direttamente all'Associazione Sportiva Dilettantistica Eurobici concessionario che dovrà privilegiare momenti di promozione sportiva scolastica).

L'Associazione Sportiva Dilettantistica 'Eurobici' nominerà un custode responsabile dell'impianto la gestione e custodia decorrerà dalla data della forma della convenzione ed avrà la durata di cinque anni. Gli oneri della custodia e manutenzione ordinaria dell'impianto, oltre alle spese derivanti dall'esercizio delle attività autorizzate, e le utenze (acqua e luce) sono a carico del concessionario che entro il mese di aprile di ogni anno rimetterà all'Amministrazione Comunale una relazione quali/quantitativa che attesti le attività svolte nella struttura sportiva. Si tratta quindi di una ulteriore risposta per il mantenimento degli impianti e sollevare il Comune dai costi di gestione degli stessi".
Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità anche una risoluzione presentata dal capogruppo del PD Cons.Giuseppe Germani che relativamente alla fruibilità della struttura da parte della cittadinanza, all'art. 5 della convenzione precisa: "l'associazione esporrà gli orari nei quali l'impianto sarà fruibile gratuitamente dal pubblico, da concordare con l'Amministrazione comunale".
____________________

Nel breve dibattito che ha preceduto l'approvazione dell'atto, i consiglieri hanno per lo più avanzato perplessità circa la società individuata per gestire l'impianto, circa la gratuità della struttura per i cittadini.

I contenuti del dibattito in sede di voto possono essere consultati a questo indirizzo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 marzo

Semaforo mobile blocca il traffico sul Ponte dell'adunata

Comprensorio e Intercomunale del Pd pronti per le Regionali, ampio consenso su Galanello

Coppia di Ficulle vittima della truffa della casa di legno, i carabinieri denunciano due messinesi

La Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Orvieto elegge portavoce Alice Leonardi

Il clero della diocesi di Orvieto-Todi in ritiro spirituale a Spagliagrano

Zambelli Orvieto: sarà una Coppa Italia di grande attrattiva

Un logo per Civita di Bagnoregio. Via al concorso di idee per realizzarlo

Polemica rientrata, la sala piccoli interventi dell'ospedale è operativa

Le iniziative a cura del Centro di Documentazione Popolare di Orvieto

Il Lions Club vicino al Gruppo Fai di Orvieto per le Giornate di Primavera

Rupe di Sugano. Entro fine estate, via agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Nuova data per la tappa di Orvieto del tour "In strada con sicurezza"

Sacripanti (FdI-An): "Affidare quanto prima il Centro Congressi a soggetti esterni competenti"

Royale Confrerie Prestige des Sacres. Serata di beneficenza per sostenere la lotta contro il cancro

Sul palco di "Amateatro" è la volta di "Come d'Autunno"

La Farsiccia di Archeofood pronta a conquistare il San Giovanni di Orvieto

A Camorena le celebrazioni in ricordo del sacrificio dei Sette Martiri orvietani

"SNS Meeting" al Palazzo dei Congressi. Attività svolta e programmi di gestione e di sviluppo

Verso la candidatura del merletto italiano come patrimonio immateriale dell'Unesco

Cerimonia delle Candele e due nuovi ingressi per la Fidapa di Orvieto

Centrale a biomasse. Ancora un contributo per capire meglio

Perché aderire all’associazione Libera. Anche in Umbria occorre impegnarsi contro le mafie

Buoni frutti dall'impegno politico di Emily Umbria: molte le socie elette. Nell'immediato un'iniziativa politica il 7 aprile e la piena attuazione sul lavoro dei diritti per le pari opportunità

Settimana della Cultura: '...che il buon Dio ci faccia ritornare a casa sani e salvi e vincitori'. Lettere e cartoline di soldati della I guerra mondiale. All'Archivio di stato di Orvieto fino al 30 aprile

Settimana della Cultura: 25-31 marzo 2008. Domenica 30 Marzo visite guidate presso i tre Antiquarium Comunali di Baschi, Lugnano in Teverina e Tenaglie

Un voto a sinistra per una scelta di parte. Mercoledì 26 marzo incontro-dibattito con il candidato al Senato Giuseppe Ricci: ore 21 a Palazzo dei Sette

La valorizzazione della Tuscia passa per il Casello autostradale Nord. Soddisfazione di Assocommercio per il comune impegno dei Comitati dell'aeroporto di Viterbo e del Casello Nord

La Nuova Biblioteca Luigi Fumi si arricchisce della donazione Giuseppe Gadda Conti

Il Dottor Terrezza confermato direttore sanitario alla Divina Provvidenza di Ficulle. 600 firme a suo sostegno

Protestano i lavoratori dell'autogrill di Fabro chiuso per inagibilità. Summit in Prefettura per trovare una celere soluzione

Confagricoltura Orvieto chiede coinvolgimento e trasparenza sulla centrale a biomassa

Giovedì 27 marzo a Orvieto incontro alle 21 con Giampiero Bocci e Carlo Emanuele Trappolino. Altri incontri a Viceno, Castelgiorgio, Porano