politica

"Non bastano le conferenze stampa ed i volantini". Stefano Olimpieri, capogruppo PDL, risponde al PD Orvieto

giovedì 17 febbraio 2011
"Non bastano le conferenze stampa ed i volantini". Stefano Olimpieri, capogruppo PDL, risponde al PD Orvieto

"Quello che è emerso dalla conferenza stampa del PD è, come suol dirsi, non solo "aria fritta" ma anche la dimostrazione della pochezza di una classe dirigente che ha governato Orvieto per decenni". Non si è fatta attendere la risposta di Stefano Olimpieri, capogruppo PDL in Consiglio Comunale, alle dichiarazioni rese in conferenza stampa dal segretario del PD Orvieto Leonardo Mariani.

"Come si fa a chiedere il Commissariamento e poi fare dichiarazioni che chiedono un bilancio senza tagli, - continua Olimpieri, - lo sanno, o fanno finta di non saperlo, che se dovesse arrivare il Commissario sarebbe Lui, e solo Lui, a decidere il futuro di Orvieto attraverso tagli orizzontali, verticali e anche obliqui."

"Inoltre, risulta quanto mai allucinante sentire che Concina vorrebbe parificare il Comune ad un'azienda: anche qui, ricordiamo che in questi anni il centrosinistra ha privatizzato di tutto e, cosa ancor più grave, senza nessun beneficio per la cittadinanza; se poi vogliamo ricordare l'esempio più lampante del fallimento della politica del centrosinistra in merito alle società private fatte con soldi pubblici basta citare RPO e gli 800.000 euro bruciati. Il PD chiede le dimissioni di Concina. E' legittimo, ma l'unico modo è presentare una mozione di sfiducia e farla approvare dal Consiglio Comunale."

"Non bastano le conferenze stampa ed i volantini, - afferma Olimpieri nel comunicato stampa diffuso nel pomeriggio di oggi, - vengano in Consiglio e, se ne sono capaci, presentino proposte e atti concreti su cui confrontarci. Ma non ne sono capaci, tanto che questi attacchi scomposti e reiterati lo dimostrano. Il PD prova a sentirsi vivo, ma è sempre più solo, soprattutto da quando il Sindaco e la sua maggioranza si sono liberati di qualche "cavallo di Troia" che, insieme al PD, lavorava in maniera trasversale e per fare inciuci."

"Si può dire tutto, ma affermare come ha fatto il PD che per uscire dalla crisi occorre puntare sui nostri concittadini è veramente ridicolo: soprattutto perché lo stesso PD ha avuto fino ad un anno e mezzo fa un Assessore proveniente dalla Finlandia. C'è un limite a tutto. Da ultimo, - conclude il capogruppo PDL, - invece di fare conferenze stampa fini a se stesse e senza nessuna concretezza, sollecitiamo gli esponenti del PD nelle Istituzioni provinciali e regionali a non considerare più Orvieto come la realtà dell'Umbria più marginale e più bistrattata. Non perdano tempo in chiacchiere."

Pubblicato da e.novelli il 18 febbraio 2011 alle ore 09:17

Olimpieri ha ragione quando dice che la reazione del PD è di una debolezza disarmante rispetto alla gravità del momnento...ma perchè bisogna vedere il marcio dapperetutto? ma che cavalli di troia? barberani e la calcagni hanno fatto ciò che hanno spiegato anche pochi giorni fa pure dalle pagine di questo giornale e cioè un accordo temporaneo e alla luce del sole per affrontare il periodo di risanamento di questa città,,,dopodichè ognuno a casa sua..se si seguita a fare politica con la miopia di fascisti e comunisti..desta e sinistra...con me o contro di me...i momenti come questi non si superano,,,come stanno a dimostrarlo i giorni che viviamo e onestamente avevo poca fiducia che gran parte del consiglio lo capisse...avevo fiducia nel sindaco,,nelle sue ampie vedute,,nella sua mente illuminata. Bisogna parlare con la gente,,ascoltarla e non limitarsi a stare dentro il comune o al massimo arrivare allo scalino di Montanucci,,,girate, sentite, ma soprattutto ascoltate la gente, sono loro che vi hanno votato e dubito che succederà ancora,,

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"

Meteo

domenica 18 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 6.3ºC 99% discreta direzione vento
lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 86% buona direzione vento
21:00 1.5ºC 94% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 74% buona direzione vento
21:00 2.0ºC 84% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.9ºC 93% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 75% buona direzione vento
21:00 1.2ºC 91% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni