politica

Quanto costano i Consiglieri comunali. Il PD fa il conto

sabato 12 febbraio 2011

Assessori a costo zero perché, come è noto, la giunta Concina ha rinunciato, al momento del suo insediamento e date le difficoltà già evidento delle casse comunali, all'indnnità mensile prevista per Sindaco e assessori. Ma quanto costano i consiglieri? Ha fatto i conti il PD Orvieto, che lo comunica nella sua nota stampa:

"Nell'anno 2008 - afferma - la cifra rimborsata agli Enti (datori di lavoro dei consiglieri) è stata di € 3.583,78; nel 2009, di € 3.584,53. Nel 2010, invece, di ben € 19.828,50, cioè circa sei volte di più. Le sole assenze rimborsate ai rispettivi datori di lavoro dei consiglieri Olimpieri e Pizzo (consigliere "delegato") sono costate all'Amministrazione rispettivamente € 6.545,77 e € 11.078,17. Con l'arrivo della nuova ciurma di consiglieri 'delegati' - conclude il PD - quanto costerà la tonnara?".


Questa notizia è correlata a:

Il PD Orvieto sulle dimissione di Barberani: "Chi vuole davvero il 'bene della città' accetti il giudizio: cartellino rosso"

Commenta su Facebook