politica

Protocollo d'intesa Orvieto-Roma: i termini dell'accordo

venerdì 23 luglio 2010

Il Protocollo è basato sull'art. 15 della Legge 241/1990 che prevede la possibilità per le Pubbliche Amministrazioni di concludere tra loro accordi per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune e sull'art. 8 del decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 1994 n. 367, inerente le modalità di realizzazione di programmi comuni fra più amministrazioni.
Attraverso questo atto, tra le due città viene avviato un rapporto di collaborazione per sviluppare azioni collegate e destinate a tutelare, promuovere e valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale del Comune di Orvieto nonché per trovare soluzioni su tematiche di carattere comune ad entrambe le Amministrazioni.

______________________________________________________________

Protocollo d'Intesa fra i Comuni di Orvieto e Roma
Art.1
(Finalità ed obiettivi)
1.Con il presente protocollo d'intesa, il Comune di Roma ed il Comune di Orvieto intendono avviare e valorizzare un rapporto di collaborazione, per sviluppare azioni sinergiche destinate a:
a tutelare, valorizzare e promuovere reciprocamente il patrimonio storico, artistico e culturale delle due Città;
ad individuare soluzioni qualificanti su tematiche interconnesse o di carattere comune;

2.Nell'ambito delle iniziative volte al raggiungimento degli obiettivi sopra indicati, il Comune di Roma si impegna a:
svolgere azioni di promozione della città di Orvieto in tutti i suoi aspetti: artistico, storico culturale, paesaggistico-ambientale, artigianale;
sostenere azioni di supporto volte al miglioramento dell'offerta turistica del Comune di Orvieto;
svolgere azioni di comunicazione necessarie a veicolare la conoscenza e la specificità del territorio orvietano;
realizzare eventi e manifestazioni che uniscano simbolicamente gli aspetti tipici della tradizione orvietana con quella romana;

3.Le Parti, congiuntamente, si impegnano a:
ideare ed elaborare progetti per favorire un'azione di decentramento dei enti pubblici e privati presenti a Roma che possano trovare ad Orvieto più idonea ubicazione;
favorire, in funzione di quanto sopra e dopo un preventivo progetto di miglioramento delle infrastrutture e dei servizi sociali e di trasporto, l'insediamento abitativo nel centro storico di Orvieto e delle frazioni;
individuare in funzione di quanto sopra , le più idonee soluzioni per un trasporto pubblico sostenibile, che, d'intesa con le Regioni Umbria e Lazio, favorisca il migliore collegamento con le città di Orvieto e Roma.

Le Parti, congiuntamente, si impegnano altresì a:
organizzare ad Orvieto festival musicali e di approfondimento, riconoscendo la Città di Orvieto quale sede idonea per iniziative di questo tipo.

Art.2
(Attuazione)
1.Le parti mettono a disposizione le competenze delle strutture di cui si avvalgono per l'attuazione del presente protocollo d'intesa.

2.Al fine di garantire l'attuazione degli obiettivi previsti nel presente protocollo, è istituito un Comitato di Coordinamento Generale, composto di quattro membri, scelti tra persone di comprovate esperienze e competenze atte ad assicurare il raggiungimento delle finalità del protocollo stesso, due nominati dal Sindaco di Roma e due dal Consiglio Comunale di Orvieto.

3.Il Comitato di Coordinamento Generale avrà i seguenti compiti:
Ideazione e pianificazione delle iniziative;
Definizione delle modalità operative per la realizzazione degli interventi programmati;
Individuazione delle eventuali criticità e proposizione delle possibili soluzioni operative;
Monitoraggio e verifica dei risultati;
Individuazione di ulteriori ambiti di interventi collaborativi.
Il Comitato si impegna a sottoporre, rispettivamente, al Sindaco del Comune di Roma ed al Consiglio Comunale di Orvieto le linee guida dei compiti sopra indicati in un tempo congruo e comunque non superiore a tre mesi.

4.Ciascuna Parte, in relazione alle attività del suddetto comitato, sosterrà i costi di propria competenza.
Art.3
(Comunicazione e promozione)
1.Le Parti daranno ampia pubblicità alle iniziative che verranno adottate e a tal fine svilupperanno apposite azioni di comunicazione e promozione.

Art.4
(Durata)
1.Il presente protocollo ha durata di 3 anni a decorrere dalla data della sua sottoscrizione. Le Parti si riservano la facoltà di rinnovo.

2.Su richiesta delle parti potrà essere effettuata una rimodulazione del presente protocollo.

Orvieto, 23.07.2010

 


Questa notizia è correlata a:

Siglato il Protocollo con Roma. Obiettivo: Orvieto parte della "Great Rome"

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni