politica

Piscina Comunale. Via libera al servizio in gestione dell'impianto e al fotovoltaico

martedì 27 aprile 2010
Piscina Comunale. Via libera al servizio in gestione dell'impianto e al fotovoltaico

In un Consiglio Comunale prettamente "tecnico" come quello che si è tenuto ieri, punto focale dei lavori consiliari è stato costituito dagli interventi inerenti la Piscina Comunale. Durante l'assise è stato infatti dato il via libera, all'unanimità, per l'affidamento del servizio di gestione dell'impianto natatorio ad oggi gestito direttamente dal Comune ed è stato approvato lo schema di convenzione tra il Comune stesso e il gestore dei Servizi Energetici Gse Spa di Roma per l'erogazione del servizio di scambio sul posto dell'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico installato presso la Piscina.

"Nell'ambito di un programma di utilizzo delle fonti rinnovabili del comune - ha spiegato l'Assessore all'Ambiente e Sport, Roberta Tardani - lo scorso anno in base alla legge finanziaria 2008, il Comune di Orvieto ha realizzato e completato presso la piscina comunale un impianto fotovoltaico per una potenza di 4,16 kwh che rientra nella categoria per cui è previsto il massimo delle tariffe incentivanti pari, attualmente, a 0,442 euro/Kwh. La convenzione con il Gestore dei Servizi Elettrici GSE S.p.A. di Roma per l'erogazione delle tariffe incentivanti del sistema "Scambio sul posto", è necessaria al fine del riconoscimento economico degli incentivi". Sollecitata da alcuni interventi l'assessore ha precisato che "l'Amministrazione comunale sta lavorando sui progetti per l'energia rinnovabile, a tale riguardo è già pronto un progetto per la scuola elementare di Orvieto scalo e per la scuola media di Ciconia per un totale di 250.000 euro"

Per quanto riguarda l'affidamento in gestione dell'impianto natatorio, il Consiglio Comunale che, in base al Decreto Legislativo 267/2000 ha competenza circa la concessione di pubblici servizi, ha approvato all'unanimità l'autorizzazione per procedere all'esternalizzazione del servizio connesso all'impianto ubicato in località "La Svolta" dando mandato alla Giunta di predisporre tutti gli adempimenti necessari per l'affidamento del servizio dell'impianto natatorio a terzi, nel rispetto delle indicazioni date. In particolare, l'appalto che avrà una durata quinquennale, dovrà dare una risposta adeguata alle problematiche gestionali e contemporaneamente garantire la qualità del servizio verso l'utenza oltre ad assicurare un severo controllo del Comune sotto l'aspetto sociale e tecnico, con verifiche periodiche da parte dei competenti Uffici Comunali che saranno riportate in appositi verbali. Ciò allo scopo di monitorare continuamente il servizio reso ed il rispetto degli oneri di manutenzione degli impianti.

"La Piscina Comunale è un servizio complesso utilizzato da circa 50.000 unità all'anno, - ha spiegato l'assessore Tardani, - e, ad oggi, è gestito direttamente dal Comune di Orvieto. Per il suo funzionamento sono utilizzate 5 unità operative: 1 responsabile tecnico, 1 addetto ai servizi custodia e piccola pulizia e n. 3 assistenti bagnanti addetti al salvamento che sono obbligatori attualmente forniti da un'agenzia di lavoro interinale. Il costo annuo dell'impianto è di 250.000 euro. Negli anni, in base alle leggi vigenti, il Comune non ha potuto stabilizzare gli assistenti bagnanti, né ha potuto indire un bando per la copertura definitiva del servizio. Le forme di contratto finora hanno dato risposte parziali e con un continuo cambio di soggetti causando incertezza nella programmazione del servizio e con costi maggiori per l'Ente. Peraltro, la Legge Regionale prevede l'istituzione di alcune figure oggi non disponibili nella pianta organica né appare possibile istituirle poiché costituirebbero un ulteriore onere per il Comune che, invece, ha necessità di razionalizzare l'erogazione dei propri servizi creando economie di scala compatibili con le risorse di bilancio".

"In questo senso - ha aggiunto - la scelta di razionalizzare i costi, mantenere il servizio e migliorarlo, ove possibile, ci ha portato ad ipotizzare una forma di gestione che da un lato esternalizzi i servizi e alleggerisca l'Ente proprietario del costo delle utenze ma, nel contempo, garantisca la qualità del servizio verso i fruitori; e soprattutto, un severo controllo dello stesso Comune, sia per l'aspetto sociale che tecnico, attraverso verifiche periodiche da parte dei uffici comunali competenti, riportate in appositi verbali. Questo al fine di monitorare continuamente il servizio reso ed il rispetto degli oneri di manutenzione degli impianti. L'affidamento della gestione terrà conto delle indicazioni delle legge regionale e rispetterò i criteri relativi al radicamento sul territorio. Chiediamo alle società sportive di farsi carico dei costi delle utenze e del personale. Il bando di gara e il relativo capitolato d'appalto saranno pubblicati nei prossimi giorni. Il criterio di selezione sarà quello dell'offerta più vantaggiosa sia per il profilo economico e tecnico della gestione dell'impianto, sia per la valutazione degli aspetti sociali riferiti alla disponibilità dell'impianto per anziani, scuole, portatori di handicap. E' auspicabile l'impatto sull'occupazione dei residenti nel comune di Orvieto".

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano