politica

Piscina Comunale. Via libera al servizio in gestione dell'impianto e al fotovoltaico

martedì 27 aprile 2010
Piscina Comunale. Via libera al servizio in gestione dell'impianto e al fotovoltaico

In un Consiglio Comunale prettamente "tecnico" come quello che si è tenuto ieri, punto focale dei lavori consiliari è stato costituito dagli interventi inerenti la Piscina Comunale. Durante l'assise è stato infatti dato il via libera, all'unanimità, per l'affidamento del servizio di gestione dell'impianto natatorio ad oggi gestito direttamente dal Comune ed è stato approvato lo schema di convenzione tra il Comune stesso e il gestore dei Servizi Energetici Gse Spa di Roma per l'erogazione del servizio di scambio sul posto dell'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico installato presso la Piscina.

"Nell'ambito di un programma di utilizzo delle fonti rinnovabili del comune - ha spiegato l'Assessore all'Ambiente e Sport, Roberta Tardani - lo scorso anno in base alla legge finanziaria 2008, il Comune di Orvieto ha realizzato e completato presso la piscina comunale un impianto fotovoltaico per una potenza di 4,16 kwh che rientra nella categoria per cui è previsto il massimo delle tariffe incentivanti pari, attualmente, a 0,442 euro/Kwh. La convenzione con il Gestore dei Servizi Elettrici GSE S.p.A. di Roma per l'erogazione delle tariffe incentivanti del sistema "Scambio sul posto", è necessaria al fine del riconoscimento economico degli incentivi". Sollecitata da alcuni interventi l'assessore ha precisato che "l'Amministrazione comunale sta lavorando sui progetti per l'energia rinnovabile, a tale riguardo è già pronto un progetto per la scuola elementare di Orvieto scalo e per la scuola media di Ciconia per un totale di 250.000 euro"

Per quanto riguarda l'affidamento in gestione dell'impianto natatorio, il Consiglio Comunale che, in base al Decreto Legislativo 267/2000 ha competenza circa la concessione di pubblici servizi, ha approvato all'unanimità l'autorizzazione per procedere all'esternalizzazione del servizio connesso all'impianto ubicato in località "La Svolta" dando mandato alla Giunta di predisporre tutti gli adempimenti necessari per l'affidamento del servizio dell'impianto natatorio a terzi, nel rispetto delle indicazioni date. In particolare, l'appalto che avrà una durata quinquennale, dovrà dare una risposta adeguata alle problematiche gestionali e contemporaneamente garantire la qualità del servizio verso l'utenza oltre ad assicurare un severo controllo del Comune sotto l'aspetto sociale e tecnico, con verifiche periodiche da parte dei competenti Uffici Comunali che saranno riportate in appositi verbali. Ciò allo scopo di monitorare continuamente il servizio reso ed il rispetto degli oneri di manutenzione degli impianti.

"La Piscina Comunale è un servizio complesso utilizzato da circa 50.000 unità all'anno, - ha spiegato l'assessore Tardani, - e, ad oggi, è gestito direttamente dal Comune di Orvieto. Per il suo funzionamento sono utilizzate 5 unità operative: 1 responsabile tecnico, 1 addetto ai servizi custodia e piccola pulizia e n. 3 assistenti bagnanti addetti al salvamento che sono obbligatori attualmente forniti da un'agenzia di lavoro interinale. Il costo annuo dell'impianto è di 250.000 euro. Negli anni, in base alle leggi vigenti, il Comune non ha potuto stabilizzare gli assistenti bagnanti, né ha potuto indire un bando per la copertura definitiva del servizio. Le forme di contratto finora hanno dato risposte parziali e con un continuo cambio di soggetti causando incertezza nella programmazione del servizio e con costi maggiori per l'Ente. Peraltro, la Legge Regionale prevede l'istituzione di alcune figure oggi non disponibili nella pianta organica né appare possibile istituirle poiché costituirebbero un ulteriore onere per il Comune che, invece, ha necessità di razionalizzare l'erogazione dei propri servizi creando economie di scala compatibili con le risorse di bilancio".

"In questo senso - ha aggiunto - la scelta di razionalizzare i costi, mantenere il servizio e migliorarlo, ove possibile, ci ha portato ad ipotizzare una forma di gestione che da un lato esternalizzi i servizi e alleggerisca l'Ente proprietario del costo delle utenze ma, nel contempo, garantisca la qualità del servizio verso i fruitori; e soprattutto, un severo controllo dello stesso Comune, sia per l'aspetto sociale che tecnico, attraverso verifiche periodiche da parte dei uffici comunali competenti, riportate in appositi verbali. Questo al fine di monitorare continuamente il servizio reso ed il rispetto degli oneri di manutenzione degli impianti. L'affidamento della gestione terrà conto delle indicazioni delle legge regionale e rispetterò i criteri relativi al radicamento sul territorio. Chiediamo alle società sportive di farsi carico dei costi delle utenze e del personale. Il bando di gara e il relativo capitolato d'appalto saranno pubblicati nei prossimi giorni. Il criterio di selezione sarà quello dell'offerta più vantaggiosa sia per il profilo economico e tecnico della gestione dell'impianto, sia per la valutazione degli aspetti sociali riferiti alla disponibilità dell'impianto per anziani, scuole, portatori di handicap. E' auspicabile l'impatto sull'occupazione dei residenti nel comune di Orvieto".

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%