politica

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

lunedì 26 aprile 2010
di luca
Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Oggi, lunedì 26 aprile 2010, la neo presidente della regione umbria Catiuscia Marini ha presentato la sua Giunta composta da 7 assessori, auspicando di poter individuare anche un ultimo assessore di area della federazione della sinistra, condiviso dai consiglieri regionali e tenendo conto che il risultato elettorale è stato frutto anche e soprattutto del consenso ottenuto nella provincia di Terni. La Presidente ha dunque fatto chiaramente capire che è inutile, da parte di PRC, insistere su Stefano Vinti. Si tratta di una giunta che vede fortemente protagoniste le donne, infatti l'Umbria sarà l'unica Regione in Italia ad avere sia la presidente che la vicepresidente donna, Carla Casciari; un motivo in più di orgoglio per Catiuscia Marini che da sempre si batte per le pari opportunità.

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

Pubblicato da stefano moretti il 27 aprile 2010 alle ore 09:17
L'eccesso dei commenti sulle dimissioni di Loriana Stella ed il difetto assoluto degli stessi sulla composizione della giunta regionale, la dice lunga sull'originale modo di concepire la poltica degli orvietani i quali, pur essendo comprensibilmente vicini alle vicende del proprio Comune dimenticano troppo spesso che, da un punto di vista istituzionale amministrativo, Orvieto e' poco meno che insignificante e che i poteri veri passano proprio dalla Regione dove non esiste, neanche stavolta, nostante l'elezione di Galanello, alcuna reale rappresentanza del territorio:In quanto alla giunta Regionale, tutta perugina, e' stata dominata dal manuale Cecelli, il neo presidente non ha scelto proprio un bel niente ed, unica in Italia, non ha neanche completato le nomine perche' i partiti, e non lei, non hannno ancora deciso; Ha infine nominato una illustre totalmente inesperta vicepresidente che, lungi qualsivoglia questione di pari opportunita', rappresenta solo la disgrazia dipietrista purtoppo presente anche in Umbria,rispolverato quadri antichi come Bracco, saturato numericamente la Giunta di esponenti PD, presenti ben oltre il proprio peso elettorale.Si puo' anche dissentire dalle mie opinioni, ma certo non e' un bell'inizio per un ente che gestisce 2,5 miliardi di euro di bilancio, ha oramai vaste competenze legislative, vanta 14.000 dipendenti, gestite praticamente tutte le risorse comunitarie:altro che Comune di Orvieto.
Stefano Moretti
PSI Umbria
Pubblicato da Laura Ricci il 27 aprile 2010 alle ore 10:18
Buongiorno Stefano, rispetto le tue opinioni come quelle di tutti. Lasciami tuttavia esprimere la mia, innanzi tutto sottolineando che la Marini, a mio avviso, non sta affatto seguendo il volere dei partiti, ma quello del Consiglio e la sua "testa", che molto pi intelligente e indipendente di quanto si creda. Infine, nel tuo giudizio sulla vice presidente "totalmente inesperta" ritrovo quel sottile, inconscio, ancora ineliminabile filo di maschilismo intellettuale italiano che considera "inesperte" le donne che non hanno un passato politico e "finalmente nuovi" gli uomini che sono nelle stesse condizioni. Lasciamola lavorare questa vice presidente della "disgrazia dipietrista", vediamo almeno che fa, visto che nuova e inesperta. La politica piena di uomini ai vertici non solo inesperti, ma spesso anche incapaci, se non addirittura collusi... Meglio una vice presidente "inesperta" che un esperto colluso... Insomma si vedr!

Laura Ricci
Femminista indipendentemente dalle pari opportunit
Pubblicato da stefano morettti il 27 aprile 2010 alle ore 13:09
Cara Laura,
io non considero inesperte le donne e finalmente nuovi gli uomini,seguo solo il buon senso comune per il quale si va da un medico perche' piu' esperto, da un avvocato perche' di buona carriera, si affida una nave ad un ufficiale di lungo corso, siano uomini o donne.La Regione, complessa macchina amministrativa, e' stata invece affidata adun soggetto totalmente digiuno di pratica amministrativa, un po' come affidarsi, per tornare all'esempio, ad un medico appena laureato, cosi', per utilizzare le tue parole,"vediamo almeno che fa".Specifico inoltre che ,come a te, non mi interessano collusi e che il paragone e' pertanto sbagliato, cosi' come sbagliato pensare ed affermare che la Marini abbia scelto da sola, vista l'interminabile trattavia con i partiti peraltro non ancora conclusa.Sottolineo infine che il Consiglio regionale con tale trattativa non c'entra proprio nulla, confermando che il vice presidente e' solo frutto della disgrazia dipietrista.
Con i migliori saluti
Stefano Moretti

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 maggio

Carlo Tonelli candidato Sindaco a Orvieto. Programma e liste di supporto: "Comunisti Italiani" e "Uniti per Cambiare"

Il PD presenta a Orvieto le candidature alla Provincia: per un ente strategico, candidati di provata esperienza

SU LA TESTA! Venerdì 22 maggio ore 18,30 Assemblea pubblica con M.Cecilia Stopponi, Damiano Stufara, Fabio Amato

Ancora minacce ai candidati Sindaco di Fabro. Lettera aperta dei tre candidati ai cittadini

CGIL Orvieto, Venerdì confronto con i candidati del centrosinistra. Sabato presentazione dei racconti di memoria delle donne dello Spi-Cgil

Elezioni Provinciali. Giampaolo Antoniella per Sinistra e Libertà: onestà, volontà, capacità

Liliana Grasso, candidata per il Consiglio Provinciale, Collegio Orvieto 3

Massimo D'ALEMA a Orvieto giovedì 21 maggio alle ore 21. Sarà intervistato da Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica

Il Lions Club Orvieto consegna le Borse di studio del distretto per l'a.a. 2008-2009

Uisp Scherma Orvieto, Bernardo Ricci è Campione Italiano

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

Treni: ancora disagi pesanti. Se la situazione non fosse disperata ci sarebbe da ridere!

Venerdì e sabato "Rugantino" al Teatro Mancinelli. Allestimento a cura delle Scuole Secondarie di Orvieto

Inaugurazione del nuovo antistadio in erba sintetica al "Luigi Muzi" di Ciconia

Riflessioni in margine alla nuova lottizzazione Fanello

"Segna la tua meta". Domenica ad Orvieto il grande rugby, solidarietà e festa per l'Abruzzo

Debiti fuori bilancio per la conclusione della causa con l'ex Artesia. Conticelli chiede la convocazione urgente dei capigruppo e scrive alla Prefettura

Comunità Montana: Sinistra Critica stigmatizza l'intollerabile paralisi che dura da mesi

Presentata ad Allerona la lista di Rocchigiani

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni