politica

La Variante di Porano. Un po' di storia

martedì 20 aprile 2010

Pubblichiamo di seguito, a cura dell'amministrazione di Porano, una nota che fa il punto sull'iter, negli anni, della variante stradale ipotizzata per evitare il passaggio del traffico nel centro storico:

"Già negli anni 80 l'Amministrazione Comunale di Porano, rilevate le difficoltà sempre crescenti confluenti sull'arteria principale di via G. Mazzini, a causa della viabilità di scorrimento del traffico veicolare e quello pesante, chiedeva alla Provincia di intervenire.

Infatti, in stretta sintesi:

· Con delibera del Consiglio Comunale n. 19 del 17/03/1986 richiede alla Provincia di realizzare una variante;
· Con delibera del Consiglio Comunale n. 6 del 07/01/1996 si ripropone la richiesta di una variante, ipotizzando più soluzioni;
· Con lettera n. di prot. 122 del 1/02/1996 l'Ufficio Tecnico della Provincia di Terni, comunicava di aver scelto la variante della Vecciutara-Poggio Amante, modificando, in parte, il tracciato proposto dall'Amministrazione Comunale, al fine di attenuare l'impatto ambientale, diminuendo i movimenti di materie e le opere d'arte da realizzare;
· Nel settembre 1997 è stato ultimato lo studio geomorfologico relativo alla strada di circonvallazione in variante alla strada provinciale dell' Abbadia scelta dalla Provincia, con esito positivo;
· Con delibera comunale n. 55 del 27/11/2002, l'Amministrazione Brugnoli sollecitava la Provincia a dar corso al progetto esecutivo del tracciato di poggio Amante, così come lo avevano studiato i suoi tecnici e che veniva considerato dall' Amministrazione la soluzione ottimale.

Sembrava tutto fatto.

In realtà, per problemi di fondi, la Provincia ritardava la realizzazione dell' opera e tutto inspiegabilmente veniva affossato.
Nelle more della realizzazione del nuovo Piano Regolatore, della variante, fatta propria dalla Provincia, non c'era più traccia. Al suo posto ne era stata disegnata un'altra più a ridosso del centro storico.
Questo nuovo tracciato, che non era una circonvallazione, ma al massimo un bypass, veniva annullato con l'apposizione del vincolo indiretto da parte della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Umbria.
Pertanto sul P. R. parte Strutturale, approvato nel marzo 2009 dalla passata Amministrazione, la parte Viabilità era totalmente assente.
La problematica, vista l'urgenza ormai trentennale, riallacciando i rapporti tecnico-istituzionali con la Provincia, dovrà essere ripresa al più presto da questa Amministrazione, con uno stralcio al P.R.G.

In particolare, in quest'ottica, nel P.R. parte Operativa, approvato il 16 aprile u.s., l'Ambito di Trasformabilità 4.4, relativo ad un centro residenziale e commerciale, è stato al momento rinviato, in attesa che venga completamente risolto il problema della viabilità, in quanto lo stesso afferisce al tracciato definito a suo tempo dalla Provincia e sollecitato nel 2002 anche dall' Amministrazione Brugnoli".


Questa notizia è correlata a:

Nessun ricorso della consigliera Ranchino contro il Comune di Porano. L'Amministrazione Cocco precisa

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 settembre

Dopo due anni riapre la Torre di Chia. "L'Anno dell'India" omaggia Pier Paolo Pasolini

Università della Tuscia, ecco i primi laureati in Ingegneria Meccanica

Genetliaco ai tempi dei social per Pietro Bilancini. La memoria virtuale della sua comunità

Vladimir Luxuria presenta il libro "Il coraggio di essere una farfalla"

Vetrya Orvieto Basket in campo per la prima di Coppa

Alla scoperta di Viterbo Medievale, tra antichi palazzi e famiglie influenti

Incidente stradale tra auto e moto, muore una coppia di cinquantenni

Il Sap attacca: "I tagli alle risorse per la sicurezza si abbattono sui cittadini"

Spettacolo pirotecnico allo Stadio Comunale per San Marco Papa patrono

"Rimboschiamoci le maniche per… Puliamo il Mondo". Due appuntamenti per grandi e piccini

Personale della Provincia in assemblea. Il 6 ottobre, sciopero nazionale

Lugnano in Teverina ospita la Maratona dell'Olio 2017, svelate le date

Giornata dell'Alzheimer, inaugurato il laboratorio di stimolazione cognitiva della Media Valle del Tevere

Mobilità notturna e agevolazioni per gli studenti universitari con "Gimo"

Libri di testo scolastici, entro il 20 ottobre la presentazione delle domande per i contributi

Presentazione di "Una poesia" e proiezione de "Il fiume ha sempre ragione"

L'esperienza del Contratto di Fiume del Paglia al convegno nazionale "I Paessaggi delle Acque" di Venezia

"Dalla passione alla professione". Intervento di Gianluca Foresi al "Festival del Medioevo"

Match rosa per l'Orvieto FC. Roberta Dieci presenta il romanzo "I sogni non fanno rumore"

Psr Umbria 2014-2020, svolta nei rapporti con l'organismo pagatore per accelerare i pagamenti

Disco verde al rifacimento del campo sportivo di Sferracavallo

Fs Italiane, rafforzato il Piano anti-aggressioni per salvaguardare personale treni e stazioni

Orvieto FC, le ragazze di mister Seghetta a Norcia. Al PalaPapini big match contro il Foligno

Progetto "Facciamo Musica", aperte le iscrizioni ai corsi musicali

La casa di Kafka

"Festa delle Mille Culture", nel segno dell'aggregazione e della condivisione

Blastofago alla marina, il Comune interviene a tutela della pineta

Bon Ton protagonista a "I Primi d'Italia", il festival nazionale dei primi piatti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni