politica

Il PD di Ficulle: "A fianco dei lavoratori e contro la strumentalizzazione politica del centro destra"

martedì 23 febbraio 2010

Il Partito Democratico di Ficulle interviene ufficialmente sulla questione della locale Casa di riposo della Divina Provvidenza relativamente alla possibilità della recessione del contratto di gestione con la Cooperativa Quadrifoglio, che metterebbe a rischio 25 posti di lavoro. E ancora, come si afferma in una nota diffusa dal circolo del PD, verso "l'interventismo del consigliere Montegiove in piena campagna elettorale" e per vigilare "con attenzione affinché vengano mantenuti i posti di lavoro esistenti e alle stesse condizioni contrattuali, vengano garantiti agli ospiti della casa gli standard dei servizi previsti dalla legge e dalle normali regole di vita che merita ciascun essere umano".

Di seguito la nota stampa diffusa dal circolo del PD di Ficulle.

_______________________________

Considerati i risultati della gestione della Casa della Divina Provvidenza di Ficulle negli ultimi due anni, che per memoria sintetizziamo nei pochi sottostanti punti:

· Il Bilancio 2008 con una perdita di circa €. 74.000,00.

· La perdita di 8 posti a seguito di un controllo dell'AUSL N.4 per mancanza di requisiti strutturali.

· L'inspiegabile tentativo di togliere il Sindaco dal Consiglio Direttivo e di ridimensionare il ruolo del Parroco con l'apertura di una conflittualità non soltanto con il Comune di Ficulle, ma con tutti gli Enti Locali del Comprensorio Orvietano, Provinciali e Regionali.

· Le notizie ricorrenti da settimane di una recessione del contratto con la Cooperativa il Quadrifoglio, che è stata con il Comune l'asse portante della crescita della ONLUS e dei livelli di qualità dei servizi da essa forniti.

· L'elezione di un rappresentante politico di Centro Destra in Consiglio, cosa che per un istituto che si è sempre contraddistinto per una presenza apolitica negli organismi direttivi, non è certo cosa di poco conto.

· Per ultimo l'interventismo del consigliere Montegiove che, in piena campagna elettorale, interviene sugli organi di stampa palesandosi paladino del Presidente della Casa di Riposo, semmai ce ne fosse la necessità.

crediamo che la situazione debba ragionevolmente preoccupare, non soltanto i 25 dipendenti della cooperativa a cui oggi si palesa la possibilità della rescissione del contratto, ma anche le altre lavoratrici e lavoratori, nonché gli attuali 47 ospiti della Casa, in quanto vediamo in forse addirittura il futuro della Casa stessa.

Vorremmo inoltre ricordare che accanto alla Casa è presente un Centro di Fisioterapia che fornisce le proprie prestazioni a tutti i cittadini del Comprensorio e un Centro per Disabili dove lavorano altre 15 persone, e che tutta l'organizzazione si regge su un accordo di programma, dove, oltre all'AUSL n.4, i due protagonisti principali sono il Comune e la Casa di Riposo.

Le condizioni attuali, soprattutto in considerazione ai mutati rapporti, potrebbero inevitabilmente dover sfociare in una riflessione complessiva su tutta l'organizzazione oggi esistente. Una preoccupazione che si aggiunge alle altre già manifestate anche in considerazione a come, e con quanta fatica da parti di tutti, è stato possibile quello che oggi funziona e c'è! Quali potrebbero essere le conseguenze?

Per quello che ci riguarda vigileremo con attenzione affinché vengano mantenuti i posti di lavoro esistenti e alle stesse condizioni contrattuali, vengano garantiti agli ospiti della casa gli standard dei servizi previsti dalla legge e dalle normali regole di vita che merita ciascun essere umano.

Raccomandiamo le istituzioni locali e le Organizzazioni Sindacali di farsi carico del problema e di seguire con la dovuta attenzione le evoluzioni della vicenda.

Da parte nostra garantiremo sempre la presenza e la denuncia di fatti o episodi che ledano i diritti dei lavoratori e lavoratrici e ospiti della Casa, e mettano in pericolo il futuro della stessa.

Partito Democratico, Circolo Comunale di Ficulle

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 aprile

"Alviano, un castello da favola" tra proposte didattiche ed animazioni in costume

Quale venticinque aprile?

Oltre 250 persone alla presentazione del libro "Erminia Frezzolini. La signora della lirica"

Otto nuovi campioni regionali al Trofeo Arcobaleno Fidal

Premio Letterario Città di Lugnano, ecco i nomi che compongono la giuria

Numero Umbria Sanità, per abbattere le barriere tra il sistema sanitario e i cittadini

Arte in movimento al Colle del Duomo, visite guidate a passo di danza

Marini scrive a Ruggiano: "25 aprile da celebrare tutti uniti"

Gli ex sindaci di Todi scrivono al loro successore: "Riveda la sua posizione"

"Manciano Street Music Festival", dal 7 al 10 giugno l'edizione 2018

Problemi sulla Direttissima, pendolari dirottati sulla linea Lenta

Il messaggio dell'Amministrazione Comunale: "Viva il 25 Aprile, viva la Libertà"

Protocollo tra Comune e Unipg per studiare le proprietà cosmetiche e salutari delle argille

La Vetrya Orvieto Basket si aggiudica Gara 1 di Semifinale

La Biblioteca fiorisce di iniziative per "Il Maggio dei Libri 2018"

Orvieto accoglie i partecipanti de "La Carrareccia Liberata"

Piazza del Popolo, Piazza Vivaria e Piazza Corsica, ecco cosa cambia

Anche ad Orvieto arriva la Carta d'Identità Elettronica

Messa in sicurezza del muro, divieto di sosta in Via Cesare Nebbia

Presentato "Metamorfosi 2. Riciclo Creativo", un sogno di carta che si fa solidale

Ballata alla maniera di Faber

Zambelli Orvieto, una debuttante che comincia a fare paura

Caccia in Umbria, ecco la proposta di Calendario Venatorio 2018/2019 preadottata

"Italia Nostra invita la Soprintendenza umbra a formulare un parere che salvaguardi Orvieto"

Seconda edizione per "Orvieto a tutta birra". In Piazza del Popolo, la Festa della Birra Artigianale

Torna "Il Cantamaggio" a Ciconia, ecco come cambia la viabilità

Modifiche alla viabilità, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Colpo di scena in Consiglio Comunale. Loriana Stella dimissionaria

Patto di amicizia fra Orvieto e Pesaro nel segno di Padre Gianfranco Maria Chiti

"Tentazioni", personale di pittura di Ioan Pascu al Centro Studi "Città di Orvieto"

Sei nuovi ingegneri "junior" dal Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto

"Voci del Sacro". Sabato 24 aprile a Guardea la "Passio secondum Joannem"

In difesa del Tribunale di Orvieto: interrogazione Belcapo in Consiglio. Barberani: "L'aria che tira non è incoraggiante"

Interrogazione Gialletti sulla disciplina transitoria riguardante gli allietamenti: "Tutti devono attenersi a delle regole". Il Sindaco: "a molti sfugge la distinzione tra allietamento ed intrattenimento"

"La scultura lignea in Italia, in Umbria e nella Diocesi". Sabato 24 aprile seminario a cura della associazione "Pietre Vive"

Episodi di vandalismo, a matrice politica e non, compiuti nel territorio comunale. Rosmini: "deplorevoli e frutto di stupidità"

Ancora su Commercio e Turismo. Chi discrimina chi?

Anas, i diserbanti utilizzati sulle strade di competenza non sono dannosi né per l'uomo né per l'ambiente

Effetto Stella: entra in Consiglio Cecilia Stopponi

Vicenda Grinta Srl. Tutto rimandato a fine maggio, l'azienda ha tempo un mese per trovare soluzioni concrete

"Dalla traccia alla prova. Il contributo dei RIS all'attività della Polizia Giudiziaria e della Magistratura": Fabro incontra i suoi illustri cittadini

L'Italia che non finisce di stupire. Assurda la proposta Fieg sulla tassa Internet per finanziare l'editoria

Guido Scorza: "L’idea è inaccettabile e giuridicamente illegittima. Nel Paese dei dinosauri paga sempre l'innovazione"

Il Gala perde e attende l'ultimo impegno. In arrivo il 1° Torneo Gala5

I legali degli indagati all'opera per il dissequestro: "in regola i permessi per costruire"

Lo stalking diventa reato autonomo. Non tutto è perfetto ma si esce finalmente dal silenzio

Viabilità, sicurezza e servizi all'area residenziale ed industriale di Bardano, respinta in Consiglio la mozione del Gruppo Misto

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto: laureati altri otto ingegneri "junior"

Istituite forme di previdenza e assistenza complementare per il personale della Polizia Municipale

Il Comune di Orvieto aderisce alla Carta Europea per l'uguaglianza e le parità fra donne e uomini nella vita locale

Paolo Trippini scelto per concorrere al premio "Miglior Chef del Centro Italia"

Vauro e la Rai, tra nuovi partigiani e vecchi regimi

Le cave si stanno mangiando il bel Paese. Un contributo alla Settimana della Cultura

1600 euro i fondi raccolti dai Giovani Democratici per l'Abruzzo

25 aprile: "E' una ricorrenza di tutti, festeggiamola insieme". Molte le iniziative a Orvieto e nel Comprensorio

A Castelviscardo incontro tra Fausto Ermini e Massimo Tiracorrendo

A San Venanzo intitolazione della Biblioteca Comunale a Stefano Millesimi. Mostra personale di pittura dell'artista

Passeggiata ecologica a San Venanzo

La Sapienza intitola a Sante De Sanctis l'aula magna delle facoltà di Psicologia

A Montegabbione incontro su "La battaglia dimenticata". Pomeriggio sportivo con la cronoscalata Faiolo-Montegabbione

Ad Orvieto in mostra le opere di Paolo Antonini

"Un Canto per la Vita". Al Palazzo dei Congressi la Corale Polifonica della Cattedrale di Orvieto

25-26 aprile sull'altopiano dell'Alfina manifestazione di aeromodellismo

Partito da Orvieto il VII Giro Podistico dell'Umbria sotto il maltempo