politica

Fa discutere il rinvio del patto con Roma. Interviene il vice segretario del PD Massimo Morcella: "Si avvii un dibattito per il bene comune scevro da demagogie e interessi di parte

mercoledì 13 gennaio 2010

Riceviamo e pubblichiamo un intervento del vice segretario del PD Orvieto, Massimo Morcella, sulla discussione in corso dopo l'esito della discussione consiliare relativa al Protocollo d'intesa con Roma capitale in cui, come è noto, la maggioranza di sinistra ha respinto il patto così come proposto, demandando approfondimenti al Sindaco e alla Gounta con la votazione a maggioranza di una successiva risoluzione. Di seguito la nota di Morcella.

___________________________

 

Non si colgono elementi di scandalo riguardo alla adozione delle delibere consiliari che hanno avuto ad oggetto l'ormai famoso "patto con Roma". La collocazione geografica e le affinità culturali da sempre esistenti tra la Capitale e la nostra Città, ci inducono a perseguire un rapporto privilegiato con la municipalità Capitolina. E' proprio in ragione dell'importanza strategica e di lungo periodo che un tale rapporto riveste per Orvieto, che il PD, dimostrando ancora una volta buon senso e grande responsabilità, ha ritenuto opportuno promuovere e contribuire ad approvare una risoluzione che, andando ben oltre le aspettative dell'Amministrazione, impegna il Sindaco ad approfondire ogni possibile forma di sinergia tra Roma Capitale ed il nostro territorio.

Altro e' pretendere un attestato di fiducia in bianco, quasi un atto di fede, rispetto ad un documento vago e in certi passaggi manifestamente ambiguo come quello sottoposto ai gruppi consiliari. Il Partito Democratico, quale forza di opposizione sana e raziocinante, ha il dovere istituzionale di controllare la bontà dell'azione posta in campo dall'amministrazione. Non ci intimorisce la capacità di chi tenta, con discutibili strategie comunicative, di veicolare messaggi quanto mai distanti dal reale stato delle cose.

La scommessa politica dei prossimi mesi si dovrà spostare in ambito programmatico. Chiediamo pertanto al Sindaco e alla Giunta di uscire dalla estenuante fase di immobilismo in cui versano e di confrontarsi sui grandi problemi del territorio. Chiediamo in particolare e a mero titolo esemplificativo di conoscere:

1.quali azioni strategiche si stanno mettendo in campo al fine di attenuare gli effetti della pesante crisi economica che stà investendo la nostra classe imprenditoriale e il mondo del lavoro tutto;
2.se il sistema bancario locale sia stato coinvolto in una politica di diffuso accesso al credito e di consolidamento finanziario delle imprese;
3.se sia auspicabile la creazione di un tavolo tecnico che abbia la funzione di supporto e consulenza per piccole imprese commerciali e artigiane;
4.se sia opportuno rilanciare l'idea di un patto per lo sviluppo che riunisca gli enti locali del comprensorio, il sistema bancario, le associazioni sindacali e di categoria;
5.se sia opportuno predisporre un progetto di politica turistica, attivando strategie di marketing territoriale, peraltro già ampiamente collaudate in realtà a noi limitrofe;
6.se sia obbiettivo dell'amministrazione puntare sull'avvio delle opere pubbliche quale momento imprescindibile di rilancio economico ed occupazionale di interi comparti.
7.Quali sono, infine, le politiche sociali di sostegno alle famiglie che si intendono perseguire.

Si apra un confronto su questi temi e il Partito Democratico sarà pronto a fornire il proprio contributo in termini di proposte e di responsabilità delle scelte.
Si avvii un dibattito, scevro da demagogie ed interessi di parte, quale momento di serena discussione, che da punti di vista e ruoli non confondibili, abbia il suo elemento qualificante nel perseguimento del bene comune.

Massimo Morcella
Vice Segretario PD Orvieto

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano