politica

Atto vandalico contro il parroco di Ficulle. Solidarietà a Don Maurizio dal Consiglio Comunale

mercoledì 16 dicembre 2009

Il Consiglio Comunale di Ficulle ha diffuso oggi un comunicato stampa in cui si schiera unanimemente  al fianco di Don Maurizio De Siena, parroco del paese, recentemente vittima di un atto di vandalismo inqualificabile.

"E' inconcepibile ed inaccettabile, - recita la nosta stampa, - che la convivenza civile nel nostro paese sia turbata da gesti efferati di vigliaccheria e di intimidazione, perpetrati a danno di un nostro concittadino.
E' necessaria una seria riflessione individuale e collettiva sull'accaduto, ricusando strumentalizzazioni o forme di sostegno al gesto di violenza, per evitare che episodi di siffatta gravità possano ripetersi, compromettendo irrimediabilmente le basi della nostra comunità.

Nel rigettare ogni forma di violenza, - conclude il comunicato, - espressione di barbarie e di stupidità, il Consiglio Comunale auspica vivamente il ritorno ad un clima di serena e pacifica convivenza, assicurando il proprio impegno a mettere in campo tutti i possibili accorgimenti per contribuire al rasserenamento dell'attuale situazione di conflittualità".

Commenta su Facebook