politica

I primi 23 punti del programma di Loriana Stella

giovedì 19 marzo 2009

Riportiamo di seguito le Ventitre piccole e grandi idee che Loriana Stella intende applicare subito: come si legge sul sito web www.orvietocapace difuturo.it : Spunti tratti dal programma del PARTITO DEMOCRATICO, aperti al contributo e al confronto con la Città e la Coalizione.

1- Pochi, ma buoni e facce nuove. Faremo una giunta di solo sei assessori, tre uomini e tre donne.

2- Palazzo aperto.
E' nostra intenzione rendere effettiva e tangibile la disponibilità del Comune all'ascolto dei problemi della città, creando uno "sportello dell'amministrazione" dove il Sindaco e i componenti della Giunta, in orari e giorni prestabiliti, saranno a disposizione dei cittadini.

3- Comunicare è bello. Attraverso i canali istituzionali e con il nuovo sito internet del comune saremo in grado di partecipare all'opinione pubblica, in modo semplice, efficace e trasparente, le scelte da attuare e il calendario delle iniziative del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale.

4- Le Frazioni contano. Siamo intenzionati a recuperare il ruolo storico, ambientale ed economico delle Frazioni attraverso il rilancio della loro identità.

5- Politica del recupero. Creeremo un'anagrafe di tutti gli immobili disabitati, abbandonati o da ristrutturare per incentivarne il recupero attraverso forme di inanziamento agevolato e avvieremo studi particolareggiati per conoscere le opportunità offerte dalle nuove tecniche edilizie.

6- Nuova Ricettività. Individueremo un nuovo spazio per rilanciare il Centro studi città di Orvieto trasformandolo in un campus per Alta Formazione basata sulla peculiarità del territorio, liberando così l'immobile dell'ex ospedale che verrà destinato ad albergo di lusso, colmando finalmente una lacuna nell'ambito della ricettività e della vocazione congressuale della città. Destineremo, inoltre, un immobile esistente alla costruzione di un ostello della gioventù.

7- Ex Caserma Piave. Insieme alla cittadinanza faremo immediatamente il punto della situazione per un rapido riutilizzo della struttura che punti al rilancio occupazionale ed economico, cogliendo le opportunità previste dal Disegno Strategico Territoriale della Regione (DST) che indica Orvieto come "il Porto dell'Umbria".

8- Stop alle multe.
In merito ai ricorsi dei cittadini sulle multe ai "varchi elettronici" accetteremo le decisioni prese dal Giudice di Pace e bloccheremo eventuali ricorsi messi in atto dall'attuale Amministrazione. Insieme ai commercianti prevedremo la costruzione di un centro di smistamento merci che permetta la salvaguardia dell'isola pedonale nel centro storico.

9- Il residente ha un posto in prima fila. Si garantirà un posto auto ai residenti nei pressi della propria abitazione.

10- Viva la mamma. Permessi temporanei a tutte le donne in stato interessante o con bambini fino a due anni, con un contrassegno particolare per l'ingresso in ZTL e per il parcheggio libero.

11- Impresa pronti...via. Attraverso la collaborazione tra Comune, Regione e Istituti di Credito si provvederà a creare agevolazioni finanziarie per imprese e aziende. Si cercherà di snellire le procedure burocratiche con la previsione di un ufficio comunale che si occuperà delle prime pratiche di avvio aziendale. Punteremo sulla qualificazione delle aree produttive promuovendo lo sviluppo dei settori della meccanica di precisione, dell'elettronica, delle telecomunicazioni, del manifatturiero di alta qualità e, nell'agroalimentare, dei prodotti di tipicità locale. Sosterremo una progressiva riconversione delle attività a forte impatto ambientale verso iniziative di maggiore compatibilità concordando tempi e modalità con le imprese interessate.

12- A.A.A. Cercasi lavoro. Per combattere la crisi occupazionale, creeremo un Osservatorio del Lavoro per favorire l'incontro tra domanda e offerta, mediante il coinvolgimento dei sindacati, associazioni di categoria e Istituzioni, per fornire un ricca offerta di opportunità formative per soggetti disoccupati. Ci impegneremo anche della lotta alla precarietà, a partire da quella presente all'interno della Pubblica Amministrazione dove bisogna procedere alla stabilizzazione.

13- Rifiuti zero. Ci poniamo l'ambizioso obiettivo di rendere effettiva la raccolta differenziata attraverso lo strumento della raccolta porta a porta, riconoscendo sgravi a chi la effettua correttamente

14- Acqua bene primario. È necessario un cambio di gestione del servizio idrico. Inizieremo a lavorare per un'opportuna ripubblicizzazione. Bisogna inoltre realizzare il progetto di accumulo di acqua nelle vecchie cave dismesse lungo il fiume Paglia per garantire le risorse idriche necessarie all'agricoltura.

15- Una "politica energetica" per Orvieto. E' nostra intenzione attuare un piano energetico in collaborazione con gli Istituti di Credito del territorio, che individui fonti alternative utilizzabili al fine di ottimizzare la spesa energetica. In tal senso è nostra intenzione adeguare un edificio pubblico all'anno perseguendo una politica del risparmio

16- Prima di tutto l'istruzione. Rimettere al centro delle politiche amministrative la scuola e la formazione. Il Sindaco si impegna ad incontrare periodicamente i ragazzi e il personale delle scuole Orvietane, in modo che si crei un canale costante di dialogo.

17- Bimbi tutti all'asilo. E' nostra intenzione pianificare fin da subito la costruzione di asili nido pubblici in particolare a Ciconia.

18- Anziani mai più soli. Intendiamo rafforzare il legame tra Comune, Istituti di Diritto Privato e Regione per l'attuazione di Residenze Sanitarie Assistite, residenze Protette e per la difesa del "lascito de Solis" e "Piccolomini". Vogliamo realizzare centri diurni per anziani, ripristinare il reparto geriatria dell'ospedale ed istituire un Dipartimento per la tutela della Terza Età.

19- Nessuno si senta escluso. I Giovani al centro di ogni attenzione. Presenteremo un atto di indirizzo per rafforzare gli strumenti dell'associazionismo, d'ispirazione laica e religiosa, e per contrastare il dramma della solitudine in una logica di sussidiarietà. Prevederemo l'istituzione della "Casa dell'Associazionismo".

20- L'Ospedale non si tocca. Decisa difesa e salvaguardia dell'Ospedale di Orvieto contro ogni tentativo di un suo depotenziamento perché la salute di tutti è bene primario e irrinunciabile.

21- Al fianco dei Pendolari. Verificheremo, in accordo con le Regioni di competenza, le Provincie e le aziende di trasporto, la possibilità di fornire servizi, sostitutivi o alternativi, per migliorare la qualità della vita dei nostri tanti cittadini costretti quotidianamente a spostarsi per motivi di lavoro e studio.

22- Svecchiamo la macchina burocratica. Intendiamo potenziare al massimo il processo di informatizzazione della macchina burocratica, rendendo fruibile online i servizi al cittadino (anagrafe, servizi tecnici, catastali ecc.) con il duplice beneficio di rendere trasparente l'azione di governo e snellire il servizio di consultazione sia per i professionisti che per i cittadini.

23- Innovarsi e Aprirsi al mondo dei servizi a costo zero. Introdurremo negli edifici pubblici strumenti e tecnologie innovative, sfruttando al meglio le possibilità offerte dai software open source come Open Office, che insieme al Voip ci permetteranno enormi risparmi di denaro pubblico.


Questa notizia è correlata a:

Alle primarie del PD con il PD. Loriana Stella pronta a prendere per mano la Città

Pubblicato da Davide il 20 marzo 2009 alle ore 14:58
Beh....essere inseriti al 21 posto su 23, specie con ci che sta accadendo nelle ultime settimane...... consolante!!! (?)
Pubblicato da LO PUNGERONE il 20 marzo 2009 alle ore 17:07
Per Davide: 21, 23 o primo conta poco. E' solo cavalcare il malcontento (nel vostro caso sacrosanto).
Lo ha fatto Berlusconi con la cosiddetta lotta alla sicurezza e lo fa Loriana Stella con i pendolari. Punto e basta. A Terni lei ci andava in macchina:
Pubblicato da Orvieto Capace di Futuro il 20 marzo 2009 alle ore 17:53
L'elenco dei punti non segue un ordine di importanza, si tratta infatti di idee che secondo noi vanno applicate subito e che rigurdano problemi che hanno bisogno di soluzioni efficaci da applicare rapidamente.
Pubblicato da LO PUNGERONE il 20 marzo 2009 alle ore 18:30
Per Orvieto Capace di Futuro: La precisazione era d'obbligo. Evidentemente pensate che i vostri elettori siano dei bimbi da portare per mano. Avete intenzione di raccontargli altre favole per farli star buoni. E sulla sostanza che ci dite, che ci dite? Siamo curiosi.
Pubblicato da fracassato il 20 marzo 2009 alle ore 18:48
IPSE DIXIT!
attenti LOPUNGERONE vi controlla!
Pubblicato da LO PUNGERONE il 20 marzo 2009 alle ore 19:31
Per fracassato: Se n' accorto?
Pubblicato da fracassato il 20 marzo 2009 alle ore 23:13
certo che mi sono accorto! mica so' gojo!
mi chiedo solo con quale ruolo stai a fa' l controllore... ce sarebbe bisogno in trenitalia pe' regola' le trene, so' sempre 'n ritardo ...
Pubblicato da LO PUNGERONE il 21 marzo 2009 alle ore 12:42
Per fracassato: Non ti scervellare. Il ruolo solo quello di chi vuole ristabilire la verit, smascherando l'arrivismo, la demagogia e lo sfascismo ed il ritorno del vecchiume. Forse per lei troppo complicato comprenderlo?

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 aprile

"I Nuovi Bianchi", seconda edizione. Tre giorni di degustazioni al Palazzo dei Sette

Torna l'Antica Fiera delle Campanelle, fra tradizione ed eventi collaterali

PeoSchool, audizione degli studenti del Majorana sul programma di lavoro della Commissione Europea

Stop all'accattonaggio: il centro destra chiede un'ordinanza per arrestare il fenomeno

A una settimana dall'incendio, la Cgil dei vigili del fuoco denuncia: "Burocrazia dannosa"

Accordo storico tra Comune ed Enel per l'affrancazione dei terreni utilizzati dai cittadini

Il Corteo Storico festeggia 40 anni di attività. Pevarello: "Ci ha fatto conoscere in tutta Europa"

Incontro a Palazzo Bazzani tra Provincia e Fipav per il futuro del PalaPapini

Nuova seduta del consiglio comunale. Riconoscimento all'A.s. San Venanzo

Nebbia

Clown

Pd verso le primarie. Mozioni a confronto al Palazzo dei Sette

"San Giorgio, il drago e la rosa. Il culto di San Giorgio nel corso dei secoli"

Le Crete, la giunta regionale sollecita Arpa per l'utilizzo del georadar

Karate, chiusi i "giochi" per l'ingresso in nazionale Fik. Pronti per Dublino, 7 atleti della scuola Keikenkai

"Le raccomandate non consegnate si ritirano nell'ufficio postale più vicino "

Giornata della Rosa e del Libro, fine settimana a tutta cultura

"Dalla sicurezza integrata all'integrazione delle competenze in materia di sicurezza"

Il Comune aderisce ad FNSI per la liberazione del giornalista Gabriele Del Grande incarcerato in Turchia

Giornata delle "Vittime Incidenti sul Lavoro". Le cerimonie nell'Orvietano

Orvietani in gara alla Cronoscalata Camucia-Cortona

"Vite connesse: futuro digitale". Vetrya incontra gli studenti per il Premio "Alfieri del Lavoro"

Martina Escher felice per il traguardo raggiunto dalla Zambelli Orvieto

Sacripanti (GM): "Estendere la rete di distribuzione metano in località Strada del Piano"

Fondi in arrivo per la frana di Parrano. La soddisfazione dell'ex sindaco Tarparelli

Tentano il colpo al supermercato, messi in fuga dall'allarme

"Scuola Media Ippolito Scalza: quale futuro?". Incontro all'ex plesso Geometri

Aperte le iscrizioni per il Corteo Storico e il Corteo delle Dame 2016

Comune di Ficulle e Università di Perugia insieme per il marketing territoriale e turistico

Piero Villaggio si racconta a Pino Strabioli: "La mia vita all'ombra di un padre ingombrante"

Ggnagnarini replica a Olimpieri sul bilancio: "Si può rosicare del bene comune?"

Omicido Moracci: doppio ergastolo agli assassini. Consap: "Dalla Giustizia un messaggio forte di legalità"

"Accoglienza e misericordia nella Diocesi di Orvieto-Todi", 11esimo corso per volontari

Orvieto per tutti: "Raccolta differenziata, quale soluzione per il centro storico?"

Rimandato a data da destinarsi il concerto di Giovanni Guidi

Bartender live al S.Maria della Stella con l'associazione "Corpo dato per Amore"

Anas Umbria, affidati lavori manutenzione strade per 15 milioni in tre anni

"Primavera in Etruria", c'è la mostra mercato florovivaistica e dell'artigianato

Pubblicato il bando di concorso per giovani cittadini europei

Ritardo nella presentazione dei documenti contabili, la minoranza si rivolge al Prefetto

Torneo Nazionale di Burraco con l'Unitre dell'Alto Orvietano

Cecchini: "Differenziata e adeguamento impianti. Gli obiettivi vanno rispettati per garantire il servizio"

La disciplina della circolazione

Erbe infestanti, iniziata la manutenzione ordinaria. Interesserà anche il cimitero

"I Gelati d'Italia", svelato l'elenco dei gusti in corsa per il titolo

Provvedimenti relativi alla disciplina della circolazione stradale dal 23 aprile al 1 maggio

Un incidente stradale impedisce al maestro Falasconi di essere presente a Orvieto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni