politica

Passi avanti per la multiutility provinciale. Terminato il lavoro dell'Advisor

lunedì 12 gennaio 2009
Passi avanti per la multiutility provinciale che dovrebbe gestire a rete i principali servizi. E' infatti convocata per il prossimo lunedě, dal Presidente della Provincia di Terni Andrea Cavicchioli, una riunione per l’esame degli elaborati finali relativi alla multiutility e all’incarico conferito all’Advisor per tutti gli aspetti che riguardano la questione. All’incontro saranno presenti i Sindaci di Terni, Orvieto, Narni, Amelia e San Gemini, quest'ultimo in rappresentanza dei piccoli Comuni, e i componenti del comitato organizzatore per la costituzione della multiutility provinciale. Alla riunione sarŕ presente anche lo studio Mariani, Menaldi & Associati, capofila dell’Advisor, per l’illustrazione del lavoro svolto che contiene la relazione di sintesi, la “due diligence” preliminare, la valutazione di fattibilitŕ, l’individuazione dei vincoli giuridico-normativi inerenti l’assetto societario, le linee guida generali e lo schema degli atti che dovranno essere adottati dai Comuni, in caso di esito positivo dell’esame da parte loro. “Dopo questa prima verifica e gli eventuali aggiornamenti – spiega il Presidente – tutto il materiale sarŕ inviato a ciascun Comune aderente al percorso per consentirne l’esame che avverrŕ in tempi rapidi, anche in forma congiunta, fra tutti i soggetti interessati. Con questo lavoro e con le successive verifiche – conclude Cavicchioli – si creeranno le condizioni per decidere sul prosieguo dell’iter e dotare, in caso di volontŕ positiva, il territorio provinciale di un punto di riferimento unitario nel campo di servizi fondamentali per le nostre comunitŕ, anche aperti a successivi sviluppi nell’ottica regionale”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"