politica

Lettera aperta al Coordinatore del PD Carlo Emanuele Trappolino: “Lei può contribuire alla formazione di un partito nuovo, non ci deluda!”

giovedì 20 novembre 2008
di Maurizio Conticelli
Al Coordinatore del PD, On. Carlo Emanuele Trappolino Le elezioni politiche degli ultimi anni hanno dimostrato che esiste un popolo dell’ulivo, un popolo del PD, un popolo delle primarie molto piů avanti rispetto alle formule dei partiti del momento. Si tratta del voto della cosiddetta societŕ civile che, fuori dagli asettici schemi di partito, esprime un orientamento o un’opinione di stimolo anche per il cambiamento della politica e delle sue ritualitŕ. ALTRA CITTA’, l’associazione in cui milito, costituisce una sorte di emblema delle vicende della societŕ civile rispetto alle dinamiche politico-partitiche locali. L’esperienza passata – molti di noi hanno militato nel movimento dei Democratici di Prodi – ci ha insegnato che i buoni propositi di vita democratica e piena autonomia di movimenti e partiti siano stati soffocati da un sistema partitico autoreferenziale e centralistico. Abbiamo sperimentato sulla nostra pelle le ambiguitŕ di slogan come “Un partito nuovo e non un nuovo partito”, che hanno attratto il voto di opinione, per poi tradirlo al momento della sua declinazione nella vita quotidiana. Ciň nonostante abbiamo accolto con interesse e fiducia l’invito del PD della scorsa estate, in cui si proponeva di avviare una fase di confronto con le forze politiche del Centrosinistra orvietano sui temi centrali delle politiche locali e di area vasta in vista anche delle elezioni amministrative del 2009 e della conferenza programmatica inizialmente prevista per il mese di ottobre u.s. (la Conferenza si č poi svolta il 14 novembre, ma senza alcun incontro ad essa propedeutico). I fatti che ne sono seguiti – forzature in Consiglio Comunale, mancati incontri, mancate verifiche e tentativi mal riusciti di blindature su amministratori uscenti – ci fanno ancora una volta affermare che gli slogan sul partito nuovo sono lontani da essere realizzati. ALTRA CITTA’, al cui interno sono presenti sensibilitŕ politiche differenti ma accomunate da chiare volontŕ di innovare la stagione politica e di reinterpretarne il senso etico, Le chiede di agire coerentemente alle linee che sono state illustrate nella recente Conferenza Programmatica del PD, ove tra l’altro si recita “…oggi il PD č chiamato a tracciare vie nuove … Sarebbe del tutto incomprensibile, anche a livello locale, rinunciare al coraggio e alla bellezza del cambiamento, optando per logore risposte o per modelli del tutto inadeguati…”. Lei ha il profilo giusto e gli strumenti per contribuire alla formazione di un partito nuovo, altrimenti passerŕ alla storia politica locale come il restauratore di nuovi partiti. Non ci deluda! Maurizio Conticelli Orvieto, 20 novembre 2008 P.S. Gentile Coordinatore, ci permetta con l’occasione di fugare un atroce dubbio che riguarda la volontŕ da parte di buona parte dei vertici del PD, impegnata a svolgere anche importanti ruoli istituzionali (presidenti, assessori, consiglieri), di impedire o di forzare in senso favorevole il giudizio sull’operato dell’Amministrazione Comunale uscente: non č per caso che molti di loro, ai quali appartiene anche Lei come Consigliere Comunale, vogliano di fatto impedire una valutazione critica anche sul loro operato? Gli atti sul PRG, sul bilancio, sulla alienazione del patrimonio pubblico, sulla cattiva gestione dei varchi, sui ritardi nella programmazione delle infrastrutture, sul ridimensionamento politico del nostro territorio, ecc. di cui molto si parla in senso negativo, non sono forse atti tutti di competenza del Consiglio Comunale regolarmente votati dalla attuale maggioranza?

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune

La Coar torna dalla Sardegna come capolista e Pellegrini fa 100.

Libertas Orvieto: sconfitta con onore a Selci

FS - Abbonati al ritardo. Un invito a sottoscrivere la petizione online di Cittadinanzattiva

Lungo e scintillante week end per la rassegna "Sacro Sòno". Eventi a Baschi, Penna e Guardea

Concerto di Natale e premiazione del Concorso Giovani Musicisti Orvietani. Si rinnova l'appuntamento della Presidenza del Consiglio

Concerti natalizi della Banda musicale Città di Orvieto. Il 26 dicembre nella Chiesa di Sferracavallo

Presentazione a Perugia del Volume del Catalogo regionale dedicato all'Antiquarium di Baschi

Bandi della Comunità Montana per la concessione di strutture demaniali ristrutturate: un'azione mirata allo sviluppo sostenibile del territorio

Domenica 21 dicembre 7° Cross "Città di San Gemini"

Buconi: primarie vere con candidati delle sinistre che fronteggino quelli del PD

Treni e disservizi. L'assessore Mascio chiede una riunione urgente a Trenitalia

"Questione morale". La Sinistra Unitaria Orvietana ripropone l'intervista di Scalfari a Enrico Berlinguer, Repubblica luglio 1981

Volley Team Banca Euromobiliare Orvieto. Sabato al PalaCiconia le orvietane chiudono lÂ’anno contro il Marsciano

È nellÂ’interesse dellÂ’Italia marginalizzare lÂ’agricoltura? Note sul decreto-legge 171/2008 “Rilancio competitivo del settore agroalimentare”

Respinto il ricorso contro il risarcimento a Stefano Melone. Mocio: siamo stati sempre vicini alla lotta della famiglia