politica

Consiglio Comunale a Orvieto Venerdì 23 maggio. Nuovi gruppi e modifica delle Commissioni consiliari

mercoledì 21 maggio 2008
Convocato dal suo Presidente, Evasio Gialletti, il Consiglio Comunale per venerdì 23 maggio 2008 . All’ordine del giorno, le “Interpellanze” presentate dal Gruppo consiliare di Alleanza Nazionale sui contratti e sulle competenze spettanti a coloro che hanno esercitato le funzioni all’interno delle sezioni elettorali. Riguardo le “Interrogazioni” il Consigliere Piccini, chiede il ripristino della presentazione del certificato medico, oltre i cinque giorni di assenza, e di periodiche disinfezioni e disinfestazioni degli ambienti scolastici; il Consigliere Conticelli richiede interventi edilizi in prossimità della zona archeologica di Cannicella e sull’alienazione dell’immobile ex ECA (Zona archeologica di Cannicella). Per gli “Affari Istituzionali”, oltre all’approvazione di alcuni verbali, la sostituzione di un consigliere dimissionario nel Consiglio di Zona n. 3 Sferracavallo, Bardano, Rocca Ripesena e la modifica della composizione dei membri delle Commissioni consiliari permanenti e della Commissione consiliare di Controllo e di garanzia, a seguito della costituzione del Gruppo Misto e del Gruppo consiliare “Popolo delle Libertà”. “Per il PdL – spiega Gialletti - si tornerà ad un unico gruppo, mentre per il “Gruppo Misto” (Cortoni e Imbastoni) si procederà alla nomina del Capogruppo”. Per i “Servizi Sociali” l’approvazione di alcune convenzioni mentre per “Urbanistica”, l’approvazione di un piano attuativo di iniziativa privata a Sferracavallo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 ottobre