politica

Approvato il Rendiconto 2006 in Comunitŕ Montana. Avanzo di 140 mila euro

sabato 21 luglio 2007
Approvato dal Consiglio della Comunitŕ Montana, nella seduta del 19 luglio, il rendiconto della gestione 2006, con un avanzo di amministrazione di circa 140.000 € e con ulteriori indicatori positivi in quanto ad accresciuta capacitŕ di riscossione e di reperimento di risorse economiche necessarie alla copertura del contingente di manodopera forestale. La buona performance dell’ente, ottenuta peraltro a fronte della riduzione di trasferimenti da parte di altri organismi istituzionali, č ampiamente documentata dalla relazione del Revisore dei Conti e ha trovato riscontro anche in alcuni passaggi della stessa minoranza consiliare. “Come ha evidenziato l’Assessore Fringuello nella sua relazione introduttiva, la gestione finanziaria del 2006 – ha affermato il Presidente Posti – ha costituito un impegnativo banco di prova per la nostra Amministrazione, che ha dovuto far fronte alla riduzione di trasferimenti e contributi pubblici con proventi straordinari della gestione del demanio regionale e con l’acquisizione di significative committenze conto terzi inerenti la esecuzione di lavori pubblici e/o privati. Ne č riprova il carattere dinamico con cui ci siamo mossi – ha proseguito Posti, che č stato sottolineato dagli stessi revisori contabili, grazie anche al lavoro efficiente degli uffici ed al rinnovato impegno del nostro contingente di operai forestali, cui va il nostro ringraziamento per i risultati raggiunti”. Il rendiconto 2006 č stato approvato da una maggioranza consiliare nutrita e coesa, con vivo apprezzamento per il lavoro svolto dall’Amministrazione della Comunitŕ Montana, che fa ben sperare in vista della attuazione della riforma degli enti montani umbri approvata recentemente dal Consiglio Regionale. Nella foto, il presidente della C.M. Giorgio Posti

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate