politica

Bilancio di previsione 2007: giro di boa per l'amministrazione di Porano. Una politica virtuosa quadra il bilancio senza chiedere nuovi sacrifici ai cittadini.

martedì 17 aprile 2007
Gli ultimi anni sono stati, per l'amministrazione poranese, anni di grande importanza, durante i quali l'amministrazione guidata dal Sindaco Brugnoli è riuscita a completare le infrastrutture programmate e a dare impulso ai servizi importanti per le famiglie, per l’infanzia e l’adolescenza e per le fasce più deboli. In particolare, gli investimenti che sono ormai conclusi o si stanno concretizzando, appaiono evidenti: il Teatro Comunale è ormai una realtà, l’area attrezzata del “Boschetto di Ca’ Galvana” sta raggiungendo la sua fisionomia, il centro polivalente nell’ex-consorzio agrario si avvia alla sua ultimazione. E’ stato inoltre acquistato un nuovo scuolabus che ha consentito di potenziare il servizio di trasporto scolastico e tra breve saranno avviati i lavori per la costruzione del nuovo Asilo Nido, così come i lavori per la realizzazione del Parco Archeologico. Continua anche la realizzazione di marciapiedi sulle direttrici maggiori del Comune al fine di dare sempre più sicurezza al traffico pedonale e veicolare. La legge finanziaria, ha previsto dei vantaggi per i Comuni, laddove ha istituito dei meccanismi che premiano i comuni virtuosi e, soprattutto per quelli che hanno attuato politiche positive nel sociale, specialmente se rivolte all’infanzia e alla terza età. "Il nostro Comune - dichiara il Sindaco Enrico Brugnoli - ha potuto beneficiare di questo vantaggio avendo ricevuto un’assegnazione di 50 mila euro. Questo ci ha senza dubbio consentito di affrontare la programmazione 2007 con maggiore ottimismo, anche se questa cifra modesta non stravolge i termini del problema nel nostro bilancio di previsione. Certamente, maggiori entrate consentirebbero manovre più ampie nella risoluzione dei problemi e consentirebbero di rispondere meglio alle esigenze della Cittadinanza". La legge finanziaria ha consentito anche per i comuni l’aumento dell’addizionale IRPEF, o il ricorso a tasse di scopo per il cofinanziamento di OO.PP., consistente in definitiva in un addizionale sull’ICI. L'amministrazione di Porano ha deciso di non ricorrere a nessuna di queste tasse e in aggiunta ha deciso di mantenere l’imposizione ICI ai livelli attuali, quindi senza nessun aumento per i cittadini e le famiglie. Il bilancio di previsione del 2007 non prevede, insomma, nemmeno un centesimo di aumento dell’imposizione fiscale alle famiglie. Anche per i servizi a domanda individuale sono state mantenute immutate le tariffe. Questo risultato per i cittadini non è di poco conto, in considerazione del fatto che Porano è uno dei pochissimi comuni che è riuscito, con una politica virtuosa negli ultimi anni, a quadrare il bilancio senza dover chiedere nuovi sacrifici ai cittadini.

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni