politica

Una delegazione orvietana a Meissen per gettare le basi di un futuro gemellaggio

sabato 16 dicembre 2006
Una delegazione di Orvieto, guidata dal vice sindaco e assessore al Turismo Carlo Carpinelli sarà a Meissen, in Germania, nella zona della Sassonia, per uno scambio culturale, turistico e commerciale che dovrebbe gettare le basi di un gemellaggio tra le due città. Meissen è la città del Tenente Colonnello della Luftwaffe Alfred Lersen (deceduto nel 1967) che salvò Orvieto dalla distruzione proponendo agli Alleati un trattato di città aperta il 14 giugno 1944 (fatto emerso solo nel 2004). La città è famosa per le porcellane, il vino, il Duomo, la storia e l'arte: le similitudini con Orvieto sono, quindi, molteplici. Per maggiori dettagli si può consultare il sito www.sandrobassetti.it, riferito a Sandro Bassetti, l'ufficiale, giornalista e scrittore, oltre che imprenditore industriale, che è stato il tramite dei contatti per il futuro gemellaggio.

Commenta su Facebook