politica

Rifondazione Comunista sfiducia Giancarlo Imbastoni restando senza rappresentanza in Consiglio Comunale

giovedì 21 settembre 2006
Novitŕ eclatanti nella conformazione del Consiglio Comunale di Orvieto, anche se quasi attese data la frequenza dei numerosi distinguo. Il consigliere Giancarlo Imbastoni, capogruppo e unico consigliere del gruppo consiliare del Partito della Rifondazione Comunista, non rappresenta piů il PRC nel consesso cittadino. E' stato infatti sfiduciato dalla Segreteria del partito con una lettera consegnata questa mattina in Comune al Presidente del Cosiglio Comunale di Orvieto. A spingere la Segreteria del Circolo orvietano a questa decisione sono stati i ripetuti atteggiamenti individualistici di Giancarlo Imbastoni, e azioni o opinieni espresse, si afferma, senza alcuna condivisione con il partito, che č tra l'altro parte integrante delle forze di maggioranza. Di fronte alle insistenti voci che parlano di "espulsione", la segretaria Rosanna Barbanera tiene a precisare che non si tratta di questo, giacché Imbastoni resta un iscritto ma, per i suoi atteggiamenti e le sue iniziative tutte a carattere personale, non puň piů rappresentare in Consiglio il gruppo di PRC. Con Giancarlo Imbastoni si era giŕ creato un precedente in Comunitŕ Montana, quando il consigliere si era distaccato dalla maggioranza per divergenze di ordine operativo e politico transitando nel gruppo misto. La situazione che si crea ora al Comune di Orvieto č decisamente penalizzante per Rifondazione che, a meno che il consigliere Imbastoni non si dimetta lasciando subentrare il primo dei non eletti (Mario Valentini) - ma sembra del tutto improbabile - si trova ora non rappresentata in una maggioranza che ha contribuito a portare al governo della cittŕ.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata