politica

Il Cda di RPO si riduce. Non stupisce che si dimettano i consiglieri di Assindustria e CRO

mercoledì 20 settembre 2006
di laura
Non risponde, il Sindaco di Orvieto, alla domanda sulle dimissioni dei due consiglieri di “Risorse per Orvieto” Mauro Meucci e Arnaldo Olimpieri che, nel cda della società, rappresentano, o meglio rappresentavano, rispettivamente Assindustria e la Cassa di Risparmio di Orvieto. Una rappresentanza a dire il vero molto particolare, che vale la pena precisare, in quanto nominati, secondo lo statuto di RPO, dal Sindaco e non dagli enti di cui si possono ritenere riferimento, ma sempre tenendo presente il loro essere presenti a titolo personale e non di rappresentanza fiduciaria. E neanche risponde, il sindaco Mocio, alla domanda sugli scenari che queste dimissioni potranno aprire all'interno di RPO, di cui è attesa, ormai entro breve termine, l'ufficiale formalizzazione della trasformazione in srl, già avallata dal Consiglio Comunale, con gli opportuni atti che gli uffici amministativi deputati stanno preparando. Quando tutto sarà pronto e definito il Sindaco di Orvieto comunicherà la nuova situazione in una probabile conferenza stampa. E così, visto che di più non è dato sapere, proviamo, per quanto è possibile, a ragionare. Non appare, in realtà, del tutto strano e atipico che i due consiglieri legati ad Assindustria e alla CRO, entrati nel Consiglio di amministrazione di RPO nel giugno 2005, si siano dimessi. Considerato infatti che RPO va a trasformarsi da una spa – ossia da una società che opera in modo del tutto autonomo – in una srl che si configura come una società di servizi che è diretta espressione dell'amministrazione comunale, appare abbastanza normale e non catastrofico che chi ha una nomina che esprime enti a carattere economico e a conformazione politica del tutto trasversale esca dal cda, mentre è invece del tutto legittimo che restino, in attesa degli scenari operativi che si configureranno, tutti gli altri consiglieri che sono emanazione politica della maggioranza di governo. Il catastrofismo, semmai, potrà essere o non essere nelle logiche e nelle azioni che si individueranno. Ormai la questione, come tante altre sul tappeto, dovrebbe essere al termine. Dopo la pausa estiva tutti i sospesi volgono alla conclusione. Non ultime, oltre alla conformazione di RPO e alla complessa questione della rifunzionalizzazione della ex Piave, l'intricata vicenda del Centro Studi Città di Orvieto e la quadratura del bilancio che verrà discusso nella seduta del 27 gennaio, quadratura che appare particolarmente difficile.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni