politica

Rifondazione, la sanità orvietana in un Libro Bianco

giovedì 23 marzo 2006
di red.

Rifondazione Comunista continua a ritenere il tema della sanità di prioritaria importanza, nella convinzione che non possa essere accettata una ulteriore marginalizzazione del territorio orvietano, proprio sul tema cruciale della salute dei cittadini, e che - proprio a fronte della disastrosa situazione determinata dal Governo Nazionale- debba esserci un impegno serio affinché l'opera di "razionalizzazione" non si riduca ad una mera operazione di "risparmio" a qualunque costo, e soprattutto non si attui "a partire" e "a finire" dall'orvietano.

Per questi motivi, e con questa convinzione, Rifondazione Comunista ha promosso una azione organica di ricognizione della situazione esistente, di incontri pubblici di discussione ed approfondimento, per rilanciare all'interno della coalizione di governo locale l'impegno ad una azione politica condivisa e forte, da portare in discussione al tavolo regionale. All’incontro di Orvieto Scalo organizzato con successo il 17 febbraio scorso fa seguito ora una serie di appuntamenti durante i quali ogni cittadina e ogni cittadino potranno compilare un questionario per riassumere le proprie opinioni sulla gestione del servizio, permettendoci così di realizzare un “libro bianco” sulla sanità orvietana che per la prima volta affronterà l’argomento sottolineando il punto di vista degli utenti e degli operatori che vorranno esprimerlo.

Il Calendario:

Sabato 25 marzo 10:00 Orvieto Centro, davanti alla Torre del Moro
17:00 Orvieto Scalo, davanti alla Coop
Mercoledì 29 marzo 17:00 Orvieto Scalo, davanti alla Coop
Giovedì 30 marzo 10:00 Orvieto Centro, davanti alla Torre del Moro
Sabato 01 aprile 10:00 Orvieto Centro, davanti alla Torre del Moro
17:00 Orvieto Scalo, davanti alla Coop
Mercoledì 05 aprile 17:00 Orvieto Scalo, davanti alla Coop

Commenta su Facebook