politica

L'associazione Altra Città suggerisce alcune variazioni al Piano triennale delle Opere Pubbliche

martedì 13 dicembre 2005
L’Associazione politico-culturale Altra Città ha presentato e depositato ieri presso il Comune di Orvieto, sottoscritte dal presidente dell’associazione Andrea Scopetti, alcune osservazioni e alcune proposte al Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2006-2008 e al relativo elenco annuale per l’anno 2006 adottato con delibera di Giunta Comunale nello scorso ottobre.
Queste le proposte suggerite da Altra Città:

- un minitunnel per ingresso al parcheggio del Campo Boario con inversione delle attuali uscite/ingressi (da finanziare con i fondi della mobilità destinati al pluripiano di Via Roma) e percorso pedonale protetto per accesso da via della Cava;

- raddoppio/potenziamento del parcheggio retro FF.SS. (da finanziare con i fondi della mobilità destinati al pluripiano di Via Roma);

- aumento dell’importo previsto per “lavori di rifunzionalizzazione interna della Fortezza Albornoz” da destinare a teatro all’aperto (l’importo previsto di € 80.000 per il 2006 e di € 230.000 sembra insufficiente per raggiungere tale scopo);

- anticipo al 2006 dei lavori relativi a “Piazza e verde Colonnetta di Prodo” in quanto più volte inseriti e poi non attuati negli anni passati;

- diversificazione degli interventi in campo sportivo, per i quali si prevede la spesa di € 1.750.000 nel biennio 2006/2007 per infrastrutture calcistiche, con particolare riferimento alla necessità di realizzazione di un palazzo dello sport (in alternativa si propone di inserire tale previsione almeno nel triennale, così come è stato fatto per la piscina scoperta);

- variante di Sferracavallo secondo l’ipotesi illustrata recentemente dall’assessore ai LL.PP. al Consiglio Comunale;

- bretella di collegamento alla variante di Orvieto Scalo costituita dal prolungamento di Via Monte Terminillo e parcheggio tra Via Monte Terminillo e Via Monte Bianco;

- Piano straordinario di messa in sicurezza del transito pedonale nelle aree urbane ad alto traffico veicolare (vedi Sferracavallo, Orvieto Scalo, Ciconia), mediante marciapiedi, attraversamenti, percorsi protetti (va ampliata la voce “Marciapiedi e attraversamenti in loc. Orvieto Scalo, prevedendo più località e maggiori finanziamenti rispetto ai 100.000 € previsti).

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 gennaio

L'Italia dei piccoli centri. Amiata e Maremma nel volume monografico di "Testimonianze"

Notte di sangue sull'Autostrada del Sole, muore un trentenne

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno dei lavori

La Vetrya Orvieto Basket attende il Basket Bastia al PalaPorano

La Zambelli Orvieto non si fida della trasferta a Castelfranco

Poste, recapito a giorni alterni, la protesta in Parlamento. Verini (Pd) al Governo: "Rivalutare la scelta"

A Norcia partono i lavori per la scuola elementare

Operazione interforze sul territorio, in arrivo nuovi controlli

Rifiuti, nuova eco-piazzola intercomunale Guardea-Alviano

Riparata la fontanella alla spina danneggiata dal ghiaccio

Gli studenti tuderti alla scoperta del "geometra del futuro"

Vertenza Unicoop Tirreno, dieci posti di lavoro a rischio in Umbria

Gestione impianti termici, in vigore le nuove disposizioni regionali

Coding, in biblioteca prendono il via i corsi per i ragazzi delle scuole medie

Scomparso a 89 anni il Maestro Nino Caruso, l'artista era molto legato alla città

In Via della Misericordia II, aprono Sartoria MIR e Open space di co-working

Le Fiamme Gialle intercettanto un carico di vestiti e accessori con marchi contraffatti

Wine Research Team: una "potatura intelligente" per un prodotto di qualità e piante sane

Lavori edili alla Caserma "Nino Bixio", sosta vietata in Piazza Guerrieri Gonzaga

Sistemazione idraulica del Carcaione, chiude il parcheggio con ingresso da Via delle Mimose

Pulizia programmata delle piazze del centro storico, modifiche alla sosta

L'olio d'oliva è protagonista al centro commerciale Porta d'Orvieto

Lo vidi

"Giobbe o la tortura dagli amici". Il Medioevo va in scena a Palazzo Filippeschi Simoncelli

"Zona 30" a Sferracavallo, si può fare

No alle dimissioni, ma sulla Cecchini il sindaco è chiaro: "scivolone istituzionale"

Differenziata: polemiche e quesiti bipartisan, cittadini e commercianti protestano

Piedibus, il Comune ci riprova: sarà buona la seconda?

La Zambelli Orvieto ha una nuova tigre, è la schiacciatrice Martina Escher

De Francesco "Sette...bellezze", il bomber che fa sognare Orvieto e l'Orvietana

Calendario venatorio, il Governo fissa al 21 gennaio la chiusura per tre specie

Carnevale di Ronciglione tra i 10 più belli d’Italia

Torna su Rai3 "Per un pugno di libri" con i ragazzi del Liceo Classico

Senso unico alternato sulla SP 52 Fabro-Parrano

Cramst: Balli, suoni e sapori da Carnevale alla Festa delle Donne

Seconda edizione del concorso di poesia e narrativa "Saverio Marinelli"

Il cardinale Ennio Antonelli incontra il clero della diocesi di Orvieto-Todi

Area camper a Città della Pieve, partiti i lavori. Ecco il progetto

Il Comune bene comune. Per la tutela dell'autonomia comunale, del territorio e della democrazia

Al Teatro Mancinelli arriva il "Decamerone" di Stefano Accorsi

"Un Mondo Incredibile" al Centro Viva. Torna il laboratorio di teatro e pensiero

Comune e Fondazione Cro riscoprono Giuseppina Anselmi Faina. Presto una pubblicazione sull'artista

L'Opera del Duomo presenta il restauro dei mosaici della facciata

Zalone e la nonna che torna al cinema. Aneddoti e retroscena di un successo

Gianni Pontillo al Teatro "Il Mascherone" con "Politicamente bugiardi"