politica

Emergenza Alzheimer–Interventi sociosanitari a sostegno dei pazienti e delle loro famiglie

mercoledì 9 novembre 2005
Al Presidente del Consiglio Comunale
Sede

MOZIONE

Oggetto: “Emergenza Alzheimer – Interventi sociosanitari a sostegno dei pazienti e delle loro famiglie”.

- Premesso che il considerevole invecchiamento della popolazione umbra pone al centro dell’attenzione regionale la necessità di una forte incisività delle politiche sociali e sanitarie rivolte agli anziani;
- Tenuto conto dell’elevata incidenza negli anziani di malattie cronico-degenerative ad elevato rischio di disabilità quali la demenza;
- Visto l’alto carico psicologico, fisico ed economico che la cura del paziente demente procura alla famiglia ed alla società in termini di costi diretti ed indiretti;
- Preso atto che oltre il 50% dei casi di demenza è riconducibile alla Malattia di Alzheimer, un processo degenerativo che distrugge progressivamente ed irrimediabilmente le cellule celebrali, e che in Umbria sono oltre 1.500 i casi accertati;
- Considerato che la malattia di Alzheimer procura cambiamenti di carattere, deliri, incapacità di provvedere alle cure domestiche, fino ad arrivare ad progressivo declino della memoria e delle altre funzioni cognitive tanto da influenzare, nelle fasi avanzate, lo svolgimento delle normali attività quotidiane;
- Ravvisata quindi la necessità di sostenere e rendere possibile la presa in carico degli anziani non autosufficienti da parte delle famiglie, considerata l’esigenza di ridurre, in un’ottica sia di risposta socio-assistenziale che di riduzione dei costi, la loro istituzionalizzazione ai soli casi estremi;
- Preso atto di quanto sia stato fatto finora e di quanto ci sia ancora da fare per fornire all’anziano non autosufficiente, affetto non solo da demenza, un sistema di supporto anche formale che integri o, quando necessario, sostituisca il supporto informale rappresentato dalla famiglia;
- Tenuto conto degli allarmanti dati emersi in occasione del convegno promosso dall’Associazione AIMA UMBRA in occasione della Giornata mondiale dell’Alzheimer;
- Vista l’importante ruolo svolto dalle associazioni che si occupano del sostegno ai malati di Alzheimer ed alle loro famiglie quali “AIMA UMBRA” e “AMATA UMBRA”;

T u t t o c i ò p r e m e s s o
Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Giunta comunale

a sollecitare la Regione dell’Umbria a potenziare i servizi già attivi rivolti alla popolazione anziana non autosufficiente e cioè: Centri Medici Specialistici per la diagnosi ed il trattamento della demenza, Centri Diurni, Residenze Protette, Assistenza Domiciliare Integrata, Ospedalizzazione Domiciliare, residenze Sanitarie Assistenziali sia intraospedaliere che territoriali e sostegno da parte di personale sanitario adeguatamente formato in senso geriatrico;
1. ad incrementare le risorse umane ed economiche al momento insufficienti alla messa in pratica degli obiettivi individuati dal Piano Sanitario Regionale 2003-2005 sulla base delle stime assistenziali fatte per il triennio di riferimento;
2. di valorizzare e sostenere il lavoro del volontariato singolo ed associato.

3. Il Gruppo consiliare S.D.I.
Barbabella Franco Raimondo, Evasio Gialletti

Questa notizia è correlata a:

Consiglio Comunale. Importanti proposte a carattere sociale del gruppo SDI

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche