politica

Trasporto pubblico locale: entro il 2006 la comunità tariffaria unica

lunedì 24 ottobre 2005
“La Provincia, unitamente agli altri Enti interessati, sta lavorando per poter realizzare la comunità tariffaria unica entro il 2006, con l’obiettivo di mettere in campo politiche comuni finalizzate al miglioramento generale del servizio dando risposte concrete ai cittadini utenti”.
Lo ha affermato l’Assessore provinciale ai Trasporti, Giampaolo Antoniella, rispondendo ad un’interrogazione del Consigliere provinciale dello SDI, Marsilio Marinelli, che aveva chiesto di conoscere quali azioni la Provincia stava attivando per mantenere e potenziare una vasta area di collegamenti rapidi ed efficienti a costi stabiliti, raggiungendo l’obiettivo della comunità tariffaria con biglietto unico valido per tutti.“
L’Assessore Antoniella ha colto l’occasione per informare sulle risultanze del vertice istituzionale svoltosi in Regione sul Trasporto Pubblico Locale, che avuto al centro della discussione l’espletamento delle gare e la copertura finanziaria, di circa 4 milioni di euro complessivi, per l’erogazione dell’Iva.
“E’ essenziale – ha detto tra l'altro Antoniella - la stipula dei contratti di servizio con decorrenza 1° gennaio 2006 e concludere il processo attivato, per consentire una gestione di sei anni basata su elementi che garantiranno una corretta programmazione e un importantissimo processo qualitativo.

Commenta su Facebook