politica

Con un comunicato Pelini e Buconi chiedono meno enti e minori indennitŕ di carica

martedì 12 luglio 2005
La discussione compiuta ieri dal Consiglio provinciale di Terni in merito al riequilibrio territoriale tra Perugia e Terni č sicuramente positiva, a detta dei due PDCI Danilo Buconi, capogruppo, e Gianni Pelini, Assessore al Bilancio, ma non certo esaustiva dei problemi di assetto istituzionale della Regione Umbria.
“Manca, di fatto, un elemento di discussione – dichiarano i due in un comunicato congiunto - che invece deve essere centrale in una riforma organica del sistema endoregionale umbro: la necessitŕ, di fronte ad una crisi economica regionale e nazionale e ad una pesante recessione in atto, devastanti per le famiglie, di tagliare drasticamente la spesa pubblica destinata alle indennitŕ e agli stipendi di presidenti, assessori, consiglieri di amministrazione e direttori generali”.
Come intervenire? – si chiedono, eufemisticamente, i due rappresentanti in Provincia.
La proposta č quella semplice e drastica di ridurre il numero degli enti di secondo livello: “consorzi di bonifica, comunitŕ montane, Asl, Ato, Sii, aziende di trasporto e agenzie varie – elencano Buconi e Pelini - riducendo, altresě, le indennitŕ percepite dagli amministratori degli stessi, anche al fine di abbassare le tariffe dei servizi a domanda individuale”. E continuano ipotizzando che diverse competenze ad essi attribuite possano essere esercitate, senza costi aggiuntivi e utilizzando lo stesso personale assegnato, da Comuni e Province.
” Serve una svolta – concludono Pelini e Buconi - e il centrosinistra umbro č chiamato a sostenere la sfida: meno enti e spese inutili per garantire maggiori risparmi economici e migliori investimenti mirati al raggiungimento di una maggiore efficienza e di un migliore soddisfacimento delle esigenze dei lavoratori, delle famiglie, di tutti i cittadini e gli operatori economici e sociali dell’Umbria”.

Questa notizia è correlata a:

Riforme istituzionali e riequilibrio territoriale in Provincia. Valorizzare gli enti elettivi, ridurre gli enti di secondo grado

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 novembre

Le "Vie della Bellezza" portano a Orvieto. La Cei segnala l'esperienza di "Pietre Vive"

Al Mancinelli rinviato lo spettacolo "Provando...dobbiamo parlare"

La Filarmonica di Allerona celebra S.Cecilia e con Mogol festeggia il 125esimo anno di attività

Cena degli Auguri della delegazione Fisar di Orvieto e consegna dei diplomi

Revisioni delle caldaie, Sacripanti (FdI-An) interroga l'amministrazione

Radio Orvieto Web pronta al varo della nuova stagione. In Piazza Gualterio la presentazione

Lorenzo Frellicca, il "mastino" umile di guardia all'Orvietana: "Lavoro per migliorarmi"

Neonata morta, via all’incidente probatorio. Al momento un medico indagato

Terzo al concorso "Miglior Sommelier d'Italia"? Filippi soddisfatto: "Ho ancora da imparare"

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

Ottantenne deceduta nel lago di Corbara, rinviata a giudizio la badante

La Provincia dà il via alla messa in sicurezza di alcune strade dell'Orvietano

Doppio appuntamento con Rtua 360. Sicurezza online e news dal territorio

Sicurezza a bordo, sicurezza in stazione. Lettera aperta del Comitato pendolari Orte

Centro Orvieto Essere e Greenpeace incontrano i più piccoli per la Giornata nazionale degli alberi

Nel centro storico di Ficulle si inaugura l'orto urbano "Ario Bistoni"

Jean-Marie Benjamin presenta il libro "Iraq. L'effetto boomerang. Da Saddam Hussein allo Stato islamico"

Centro Fare a convegno su "Una scuola per tutti. Approfondimento sui Dsa a 5 anni dalla Legge 170"

Festa di colori per celebrare i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Scontro all'ultimo centesimo, ecco le spese degli amministratori

A 11 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda padre Gianfranco Maria Chiti

Bilancio positivo per "Idee per un progetto di valorizzazione del piano di Orvieto", il PCdI ringrazia

Il Centro di Studio "Bonaventura" festeggia il suo quinto anno di vita

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

L'alluvione sette giorni dopo. La gente, le domande, i fatti, le speranze, le azioni concrete, la solidarietà, la rabbia

Ora siamo più Vicino. Iniziativa de "Il Vicino" a favore degli alluvionati

Verso le primarie della Coalizione di Centrosinistra. Prosegue il lavoro di "San Venanzo per Bersani"

Risarcimenti: ecco chi decide

Lions Club Orvieto. Ingresso di dieci giovani nel Leo Club

"Orvieto, Umbria e Italia: Beni Comuni" iniziativa a sostegno di Pier Luigi Bersani. Intervento della presidente Marini

OFF. "Anestesia totale" di e con Marco Travaglio con Isabella Ferrari al Mancinelli

Emergenza maltempo: gli assessori regionali Riommi e Bracco incontrano i rappresentanti delle attività extra-agricole

"Orvieto per Giorgia Meloni", comitato a sostegno della candidatura alle primarie del Popolo della Libertà

CGIL Orvieto: "serve un coordinamento permanente per gestire la ripresa produttiva nelle aree alluvionate"

"A scuola di Volontariato". Aperte le iscrizioni al 6° corso promosso da OCC - Orvieto Contro il Cancro

Anziana tuderte a cerca di funghi nei pressi della Pasquarella si perde. Ritrovata a Baschi

Parrano, nuove frane sul versante sud. Il sindaco Tarparelli: "situazione complessa"

Tre buoni motivi per ascoltare Radio Orvieto Web. "Presepio Orvietano" e il doppio appuntamento con "La città sonora"

La Pro Loco di Allerona organizza una raccolta fondi a favore degli alluvionati

Il Sindaco di Fabro Maurizio Terzino interviene a sostegno di Mattero Renzi alla Leopolda 2012 a Firenze

Marco Giovannelli, direttore e fondatore di Varesenews.it premiato per quindici anni di attività giornalistica on line