politica

Il consiglio comunale fa il punto sullo stato della sanità

martedì 9 novembre 2004

Il Presidente del Consiglio comunale Evasio Gialletti (nella foto) torna, ancora una volta, a parlare dei lavori del consiglio. Lo fa nel bel mezzo di due sedute importanti. La prima si è svolta ed ha visto la massima assise cittadina confrontarsi su temi importanti come quello del voto agli immigrati, delle coppie di fatto e del Casello nord sull’A1. La seconda, domani, si occuperà della sanità e sarà una seduta aperta.

 

 “Il consiglio comunale – afferma Gialletti – su alcuni temi non risponde alle indicazioni di partito. Penso che questo, nel momento in cui ci si interroga su argomenti che hanno a che vedere con la propria coscienza, sia giusto.”

 

Ordine del Giorno “coppie di fatto”

Certamente. Al di là del risultato che la mozione di Imbastoni ha ottenuto grazie ad un voto trasversale, che ha visto votare a favore anche dei pezzi della minoranza, è importante segnalare come su un argomento del genere non ci siano e non ci debbano essere delle indicazioni di partito. Si tratta di questioni che hanno poco a vedere con la politica e molto con l’appartenenza culturale dei singoli, la percezione che singolarmente si ha della morale e della vita.

 

Nessuna spaccatura ma dialettica interna, questa volta legata ai singoli consiglieri e non alle singole forze politiche

 

Motivazioni sul “no” in merito al Casello autostradale

Il no a quella mozione è giunto non per l’ipotesi di casello nord dell’A1, ma perché quella mozione, così come era stata presentata, poteva rischiare di mettere in dubbio la seconda fase della realizzazione della complanare. Questo non se lo può permettere il consiglio né, tanto meno, la città ed i suoi abitanti.

 

Consiglio comunale di domani “sanità”

Un argomento difficile. Orvieto è stata privata della Asl con una promessa precisa. Nessun calo di servizi ai cittadini, anzi. Miglioramento degli stessi. La sanità ha difficoltà.  Le ha in Umbria ed anche ad Orvieto. Ma il caso orvietano è quello che ci interessa. C’è un ospedale di emergenza urgenza che deve rispettare gli standard di riferimento. C’è un organico in sofferenza ma arrivano segnali importanti sul reintegro dei primari. Si sta dando una risposta al personale tecnico ed infermieristico. La necessità di un consiglio comunale aperto è quella di individuare i problemi attuali ed emergenti per creare una piattaforma di confronto con l’assessorato regionale e l’Asl di Terni affinché ad Orvieto sia restituito a pieno il ruolo e la funzionalità promesse ai cittadini. E su questa trattativa il Comune di Orvieto ma tutti i comuni del comprensorio dovranno giocare un ruolo da protagonisti.

Vorrei, inoltre, fare delle raccomandazioni alla Asl. E’ necessario garantire la manutenzione ordinaria alla struttura affinché non si rovini. Abbiamo aspettato molto per avere un nuovo ospedale e non vorremmo che diventi vecchio troppo in fretta.

Nell’ambito del tema sanità esiste anche il problema del disagio giovanile che non è semplice affrontare. Perché la tossicodipendenza ed altri fenomeni più nascosti ma forse ancor più presenti come l’abuso di alcolici in età giovanile, sono strettamente legate al disagio dei giovani. Vanno studiati nuovi meccanismi di confronto con i giovani e vanno pensati, insieme, meccanismi di integrazione e di salvaguardia. Non è cosa semplice anche perché sempre più è evidente un distacco ed una sorta di impermeabilità tra il mondo della politica e quello dei giovani.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche