politica

Lo scandalo Angius e Bellillo: ad Orvieto solo per prendere i voti.

martedì 12 ottobre 2004
Lo scandalo č sotto gli occhi di tutti eppure nessuno dice niente. Un senatore ed una deputata che fanno campagna elettorale promettendo un impegno costante per Orvieto e per il suo territorio, che promettono addirittura di essere presenti per alcuni giorni a settimana in cittŕ in un'apposita sede e che poi, passate le elezioni, non si fanno piů vedere. Dal voto sono passati quasi tre anni e le occasioni in cui Gavino Angius e Katia Bellillo si sono degnati di farsi vedere nel loro collegio elettorale si contano sulle dita di una mano.

Quasi sempre le loro rare prsenze hanno coinciso con i successivi appuntamenti elettorali quando i due sono tornati a chiedere di nuovo il sostegno per i candidati dello schieramento. Assolutamente inesistenti poi (e questo č senz'altro l'aspetto piů grave della vicenda) le iniziative parlamentari a favore del collegio elettorale. Angius e la Bellillo si sono insomma dimenticati dei tanti cittadini che li hanno mandati in Parlamento consentendo loro di continuare una carriera politica retribuita in maniera a dir poco sostanziosa. Di questo vero e proprio scandalo politico che caratterizza generalmente un pň tutti i collegi elettoriali ritenuti "blindati", ma che ad Orvieto ha una tradizione quasi ininterrotta ad opera dei parlamentari del Pci - Pds - Ds (con l'importante e recente eccezione dell'ex senatore Carlo Carpinelli) , nessuno sembra scandalizzarsi; segno evidente che anche nel futuro lo stesso andazzo č destinato a ripetersi esattamente nella stessa maniera.

Questa notizia è correlata a:

Ds divisi sulle candidature per la Regione

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro