politica

Filippetti ancora presidente della Comunità montana

martedì 21 settembre 2004
“Riunione del Consiglio della Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana : Eletti gli organi, Filippetti confermato presidente” La riunione del Consiglio della Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana, convocata per ieri alle ore 16.30 presso la sede dell’ente di S.Venanzo, si è aperta con una novità politica. Infatti due consiglieri eletti nelle liste che si sono opposte al Centro Sinistra nelle recenti elezioni comunali (Paoletti di Castel Viscardo e Costantini di Monte Leone d’Orvieto) hanno aderito al Gruppo di Centrosinistra. Si è poi passati all’elezione dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Comunitario, che ha visto l’elezione di Caprini (Consigliere di Todi) come Presidente, e Cristofani (consigliere di Fratta Todina) e Pompili (Consigliere di Allerona) come Vicepresidenti. Successivamente si è tenuta la votazione per il Presidente; la maggioranza poteva contare su 35 voti e l’opposizione su 13. Il risultato della votazione ha visto la riconferma a presidente dell’ente di Valentino Filippetti, che ha ottenuto 35 voti, mentre Paolo Febbraro, della Casa delle Libertà, ha raccolto 12 voti. Vicepresidente è poi stato eletto Stefano Rosati, con 32 voti , mentre la candidata del Centro Destra, Brigitta Favi ha ottenuto 12 voti, 1 voto Evasio Gialletti, I consiglieri Fringello Silvia, Meffi Roberto, Tomassini Enzo, Del Priore Guido, Minciotti Luciano e Bellezza Marcello sono stati, infine, eletti assessori. Nella stessa seduta è stato eletto il Revisore dei conti nella persona del Dr. Franco Billi.

Commenta su Facebook