politica

Crolla l'unico comune azzurro: Montecchio

lunedì 14 giugno 2004
Ha perso per trenta voti e la sua sconfitta assume un pesante valore simbolico nella giornata in cui il centrodestra assiste ad una debacle pressochč completa in tutto il territorio del comprensorio orvietano. Luigi Sabatini sindaco di Montecchio era l'unico amministratore dei tredici comuni in Forza Italia ed ha dovuto abbandonare il palazzo municipale che torna sotto il controllo di David Lisei il sindaco del centrosinistra che lo stesso Sabatini aveva sconfitto di misura nel 99. Il risultato finale parla di 490 voti contro 460.

Questa notizia è correlata a:

La marcia trionfale di Stefano Mocio

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 marzo