politica

Ad Allerona solo una lista elettorale

lunedì 26 aprile 2004

Alessandro Pontremoli non presenterà la lista civica ad Allerona per le prossime elezioni amministrative, contrariamente a quanto annunciato. A questo punto l'unico candidato a sindaco potrebbe essere quello indicato dai Democratici di sinistra.

Pubblichiamo il comunicato con il quale Pontremoli spiega i motivi della sua rinuncia:
Le motivazioni, che hanno spinto il candidato a farsi promotore di un movimento dei cittadini e non dei partiti, erano dettate esclusivamente dalla volontà di dare un contributo alla vita del proprio paese.

Ma un ricevimento si fa se vengono gli invitati. Purtroppo, nella ricerca dei candidati per formare la lista si è riscontrato forte disinteresse all'impegno verso la gestione della cosa pubblica, timore - peraltro malcelato - di esporsi e di assumere proprie responsabilità, rassegnazione agli eventi.

Nonostante la buona volontà e la disponibilità del candidato non ci sono le condizioni perché questo esperimento possa proseguire per mancanza di candidati necessari a formare la lista.

In un paese dove lo schieramento di centro-sinistra raggiunge l'80% dei consensi, le probabilità di vincere con una lista alternativa sono molto esigue e questo ha frenato gli entusiasmi anche di quanti avrebbero voluto fare questa esperienza amministrativa. Tutti vogliono vincere, nessuno vuole fare la minoranza.

Rinunciare ad una candidatura per chi viene dalla vita attiva, ha una sua professione e vive del suo, può dispiacere ma non è certo un problema.

In un clima tutt'altro che favorevole si dovrebbe almeno apprezzare il coraggio di aver offerto l'opportunità di esprimersi a quanti, più facilmente ma altrettanto inutilmente, si sono solo lamentati dell'Amministrazione nel corso di tutta la legislatura.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 ottobre