politica

Polemiche per la beneficenza al Kurdistan

mercoledì 12 febbraio 2003
Ancora una polemica legata all'attivismo del Comune di Orvieto nel campo dei gemellaggi e degli aiuti internazionali. Questa volta a far discutere è lo stanziamento di 25 mila euro a favore della cittadina curda di Dogubeyazit dove è in programma la costruzione di un centro salute.

L'amministrazione comunale di Orvieto prende parte ad un progetto insieme ai municipi di Rovigo, di Ancona ed un'associazione di carattere umanitario. Contro questa decisione insorge il consigliere comunale di Forza Italia Fausto Ermini che afferma: "Proseguono senza sosta le spese internazionali del Comune. Dopo i lampioni in Palestina, adesso è volta di un centro di formazione e di benessere in Kurdistan. Si tratta di cinquanta milioni delle vecchie lire che graveranno sulle spalle dei contribuenti orvietani che sono sempre piu' tassati".

Questa notizia è correlata a:

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 febbraio

Viola le misure di prevenzione, nei guai un 48enne

Al via le iscrizioni per i nuovi primi livelli Ais

Incontro su "Territorio e sviluppo con i bandi comuni. Immigrazione e sicurezza"

Passeggiata ecologica a risparmio energetico per "M'illumino di meno"

La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

Paletti, budini e borberi anti-estetici, il Circolo Sel "perplesso e deluso"

A Palazzo Orsini, le "Frequenze" di Stefano Cianti & Tony Ranocchia

I tassisti rilanciano con il Comune: "Ora il servizio di radio-chiamata”

Barberini rassegna le dimissioni. "E' venuto meno il rapporto fiduciario"

A colloquio con Maurizio Galimberti, dalle più grandi gallerie d'arte a "Mutamenti 2016"

Entra in vigore a marzo la nuova disciplina di turnazione dei Taxi

"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

Marini dispiaciuta ma intenzionata a fare chiarezza

Flamini (Prc): "Si dimetta anche la Marini, elezioni subito"

Differenziata vicino al 65% per i Comuni dove Cosp ha avviato il porta a porta

In corso all'Ambasciata d'Italia a Praga il confronto con i tour operator cechi

Continuano le aggressioni dei lupi. Per la Cia è allarme rosso in tutta la regione

Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

Prorogato il termine per le domande di iscrizione all'Elenco regionale delle imprese

Il giorno della civetta

Kino-Workshop, al Centro Viva si proietta "Film Blu"

Ciprini (M5S): "Priorità ai cittadini e non alla spartizione delle poltrone"

La Terra del Sorriso, una "Comunità Ospitale" ai limiti del Comune...

Non paghiamo le tasse al nero