politica

La Margherita perde giŕ i petali

mercoledì 22 maggio 2002
Il neo coordinatore comprensoriale della Margherita Piero Ubaldini ha rassegnato le dimissioni poche ore dopo la sua nomina. Una dimostrazione evidente dei travagli che si stanno vivendo per dar vita alla nuova formazione politica. A sollevare i maggiori problemi sono stati i rappresentanti dei Democratici che si sono rifiutati di eleggere propri esponenti all'interno del gruppo dirigente. Un'opposizione interna fortissima che ha spinto Ubaldini a lasciare la carica anche per evitare il perpetuarsi di una lacerazione interna che la dice lunga sulla difficoltĂ  effettiva di mettere d'accordo tutti gli ex partiti che si sono formalmente sciolti per confluire nella Margherita.

Commenta su Facebook