opinioni

Nuvola

martedì 5 novembre 2019
di Fausto Cerulli
Nuvola

E nella nostra febbre scopriamo di essere stati
ingannati da una nuvola che scorreva come
un filmato al rallentatore e noi in quella nuvola pensammo di
vedere ogni particolare dettagliato della nostra vita e il passato e il presente
ma il futuro no. E dimenticammo che nella concezione
della metafisica fu scritto che il futuro dell’esserci
è l’oblio.

Commenta su Facebook