opinioni

Baricentro politico, dove?!

martedì 26 marzo 2019
di Renato Piscini
Baricentro politico, dove?!

Bando alle ciance, si diceva...andiamo a pescare ove una volta c'erano i vari Pri, Psdi, Liberali, area di collaborazione governativa e perno del sistema politico di una volta. Solo così si riallaccera un sistema di potenziale riaggregarsi e riabitalizzazione di un area confacente la essenza e la natura dei riformisti moderati. Queste aree dovrebbero dare un apporto quantitativo oltre che qualitativo ad un riposizionamento dei dem, che dovranno essere sempre il punto di partenza, per superare l'impasse oramai scritto del 18/20%, sia nel nazionale che in periferia.

Sulla base di alcuni punti programmatici che potrebbero attrarre anche attenti e evoluti elementi o singoli di aree anche diverse. Il tutto identificando una persona della società civile esperta, non definita politicamente, avente carisma, signorilità nei gesti e nell'approccio con i cittadini. Cittadini che si aspettano coesione sociale serieta sicurezza e promesse non esorbitanti dato il pregresso.

Il sistema elettorale può dare un buon risultato anche ad una azione fuori dagli schemi tradizionali. Il campo deve essere largo per dare quanto più competitori esterni, consentendo qualche vaghezza di schieramento ma precise idee di programma. Che sia giunta l'ora di cambiare passo! A sinistra-sinistra non pervenuti...a destra-centro non si intravedono grandi opportunita o spessori politici. Allo stato solo una capacità di rivitalizzarlo o crearlo....lo spazio !

Commenta su Facebook