opinioni

Bar Montanucci

giovedì 18 gennaio 2018
di Fausto Cerulli
Bar Montanucci

Sai, amore, quando ti ho vista
entrare dentro il bar, la gonna
che saliva a scoprire
le cosce fino all’inguine,
ho dimenticato tutto e tutti
per guardarti, e ti ho
spogliata nel pensiero,
ho visto i tuoi capezzoli
induriti da qualche voglia,
l’ombra del pube
a circondare il rosa
delle tue labbra intime,
il sorriso vizioso,
ed ho sentito
la tua voce pronunciare
le parole dolcemente
oscene dell’amplesso,
ho scoperto che il sesso
non è amore, amore vero
e ho accarezzato i tuoi
capelli.

Commenta su Facebook