opinioni

E sempre Laura Antonelli

domenica 19 marzo 2017
di Fausto Cerulli
E sempre Laura Antonelli

Malizia. Laura Antonelli, sapiente in amore,
si slaccia le giarrettiere, un sapone da bagno
profumato sul corpo di una donna e la luce
dei suoi occhi, ed io che guardo altrove
abbacinato. E quella ragazza in quel
bar di periferia che sorride ai sorrisi,
e vorrebbe baciare baci, accarezzare
carezze, e gente che va e gente che
viene e niente ferma questo tempo
affaticato, queste ore che adesso
mi trascinano come reti di mare,
e io vivo nell’ascolto. Avendo
molta pietà di me che adesso
non so, non voglio, non posso
dire della malizia.

Commenta su Facebook